Questo sito contribuisce alla audience di

Un attaccante nuovo di zecca per la Fiorentina. La possibilità c’è!

L'attaccante Ilija Nestorovski

Ci sono almeno un paio di situazioni che vanno seguite con attenzione da qui fino alla fine del mercato. Una di queste è quella che fa riferimento a Khouma Babacar. Per l’ennesima volta, nonostante la partenza di Nikola Kalinic, il centravanti senegalese non è titolare ai nastri di partenza della stagione ed è stato relegato in panchina da Giovanni Simeone nella trasferta contro l’Inter.

Per questo motivo Babacar potrebbe davvero chiedere di andarsene e potrebbe pure ripensarci circa a qualche bella proposta economica che gli è arrivata dalla Turchia (specificatamente quella del Besiktas). Senza Baba la Fiorentina avrebbe bisogno di un altro attaccante, uno nuovo di zecca che possa sostituire o giocare assieme a Simeone. Tornerebbe sicuramente in auge il nome di Nestorovski del Palermo, ma c’è chi giura che l’ipotesi Jovetic non sia stata accantonata definitivamente, sia solo lì, riposta in un cassetto in attesa di poterla riaprire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. Sportiello non sarà peggio di Tatarusanu ,,Esseyric varrà come Bernardeschi….Vetreout può rimpiazzare Vecino… spero che Pezzella possa valere quanto Rodriguez !! E mi dispiace per Valero ma con Pioli sarebbe stata dura e Simeone è più goleador di Kalinic

  2. L’autofinanziamento nn e’ indicizzato alla campagna cessioni meno acquisti ma vale per l’ intera gestione economica della societa’…

  3. Ma mi spiegate cosa ci avete contro Babacar? Ma perchè vi ha deluso? L’hanno scorso, per quanto ha giocato, ha segnato molto più di Kalinic. Ed è molto apprezzato da grandi allenatori (cfr. Ancellotti). Certo che gli devono arrivare delle occasioni. Questo è giovanissimo: ma cosa volete? di Batistuta ce n’è stato uno solo… e allora? Se lo mandi via, poi, ne devi comprare un altro. Bisogna, questo sì, lavorare sul carattere. Ma questo è un discorso davvero difficile.

  4. questi anno speso un quarto di quelo incassato,,,,,,come i fa a essere competitivi,,,,,che i pochi spiccioli che tira fuori prendono bidoni come hugo ,,,,,,gaspar,,,,olivera,,,,,cristoforo,,,,,e a venduto tutti i titolari,,,,,,io al posto di pioli ,,,,,,,,,mi dimettevo,,,,,,se nonmi comprava almeno 2 giocatori da 20 milioni entro 31agosto

  5. Bravo Roberto…Ancora non hanno capito che Baba deve giocare con un altro attaccante…
    Somari

  6. Bravo Roberto…Ancora non hanno capito che Bana deve giocare con un altro attaccante…
    Somari

  7. Mi va bene anche l’autofinanziamento……..ma …cavolo…..se prendi 100 ,ne spendi 40?????? VAIA ..VAIA…..fratellini!!!!!

  8. Sento e leggo tante opinioni, ma non credo si sia capito il nocciolo. Il nocciolo è lo stadio con tutto quello che dovrebbe girarci intorno, i DV hanno investito qualcosa, se consideri che la nostra viola ,tutta intera vale meno di Neimar, non è che si sono dissanguati, ma hanno sempre detto, senza lo stadio vivacchiamo, dunque, questi non fanno niente per niente, la squadra si deve autofinanziare, loro soldi non ne danno, allora ,o lo stadio ,per il quale cercano amici di cordata per farlo , produce qualcosa , e quindi escono i soldi, oppure ciccia, i tifosi si fottono. Per Firenze è quello che rappresenta non mi pare giusto, ma chi di noi butterebbe soldi in una squadra? Come vedete si stanno tutti dileguando oppure vanno in autogestione, vedi Lazio,Genoa, ecc. Quindi o crei qualcosa che produce, un vivaio di giovani che poi puoi vendere oppure addio amici miei siamo messi molto male.

  9. Stefano

    per carità tu adori sognare sentendoti dire castronerie, io adoro stare con i piedi per terra sapendo di che morte morire. Non siamo tutti uguali per fortuna. E poi chissà chi sarà la prossima società ? Io su questo se permetti voglio e posso ancora sognare. Tu che puoi già escludere delle possibilità non si sa in base a quali fonti, non puoi più sognare.

  10. “La chimera” mi sembra un po troppo cattivo con Babacar, il giocatore non è come viene descritto, ormai c’è quel ritornello ripetuto che dice: giocatore indolente…non c’è niente di indolente, gioca e si impegna come gli altri, ma per essere decisivo, devi, come centravanti, avere un modulo che ti supporti…se non ricevi palloni o li ricevi ingiocabili, non c’è campione che tenga; un giocatore che fa 20 gol in serie B, con il Modena, non può essere un brocco o un indolente. Punto primo, Baba non è un centravanti adatto per giocare come unica punta, rende molto di più affiancarto da un’altra punta, possibilmente centrale…lui è bravo ad inserirsi negli spazi, dettando il passaggio ai compagni, parte largo sulla fascia per poi stringere al centro e tirare o appoggiare al compagno…solo Novellino ha capito come farlo rendere al meglio…ma questa è un’altra storia…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*