Un centrocampo da ricomporre

Il centrocampista della Fiorentina, Matias Vecino. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nel primo tempo di lunedì contro il Torino la Fiorentina ha totalmente arginato i centrocampisti granata con sapienza e tempismo bloccandolo loro ogni spazio per creare gioco a Benassi, Lukic e Baselli. Da notare come in campo del duo titolare composto da Badelj e Vecino ci fosse soltanto il primo, che dopo una prima frazione di gioco da 7 in pagella è poi calato insieme a tutto il resto della squadra. Con il ritorno di Vecino la squadra viola a Bergamo contro l’Atalanta potrebbe avere una grande possibilità di serrare le vie in mediana dei nerazzurri, dove nonostante l’assenza di Kessie per squalifica non mancano buoni giocatori del calibro di SpinazzolaFreuler e Cristante per fare solo alcuni nomi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. comunque nonostante tutti i discorsi io penso,visto che credo di avere una buona squadra, che bisogna affidarsi ad allenatori capaci e che soprattutto facciano il loro lavoro dall inizio alla fine……..io faccio sempre l esempio di Mazzarri che con De Laurentis erano arrivati ai minimi termini quasi da mani addosso…………ma l’Uomo walter invece di mollare arrivò terzo e se ne andò…..visto sono pagati (e bene) la persona corretta porta al termine il proprio lavoro poi magari se ne va…………anche perchè questa ,meno alonso, è la squadra che nel girone di andata l anno scorso era prima in classifica e ,ognuno la pensi come vole, il corvo gli ha allungato anche la rosa con dei bidoni vero (vedi tello, milic,) ma anche con ottimi giocatori vedi sanchez (capitano colombia) de maio e salcedo cristoforo……………poi certo se mi paragoni a kessie-freular dove il primo nn è un centrocampista e il secondo chi zzo è?poi ci metti grassi ……rispedito al mittente dal napoli(forse era troppo forte)ahahahhahahaha e cristante che dal benfica lo hanno reso penso con zero presenze ……….beh allora cambia sport dai retta

  2. il barcellona che ha vinto tutto aveva xavi iniesta ……………………..nn mi sembrano due giganti che fanno del fisico la loro caratteristica predominante……………e poi badelj vecino sanchez ce l hanno il fisico è quella fa…..va di allenatore che nn li fa giocare insieme …………..
    caro Green …….ma che ce lo metti il tabacco?

  3. Sono abbastanza d’accordo con Green. Ci manca il Dunga o lo Schwarz, ma anche lo Iachini, della situazione. Il nostro centrocampo è molto più tecnico che fisico e nessuno dei nostri è un incontrista, l’ultimo fu Ambrosini. E’ anche vero che se tiri fuori gli attributi in ogni partita puoi supplire a certe mancanze, ma se hai le caratteristiche di base è sempre meglio, ovviamente. E, comunque, siccome il centrocampo è il cuore della squadra, dovrebbe essere sempre costruito insieme all’allenatore, con il tipo di giocatori che lui indica, non con quelli che trovi sul mercato a buon prezzo. Questo vale, chiaramente, anche per gli altri reparti, ma quando hai un ottimo centrocampo e giocatori versatili e flessibili, hai già risolto mezzo rebus.

  4. Vuoi dirmi che sanchez e vecino non sono giocatori che tengono il contrasto? Cristoforo anche mi dà l’idea di essere uno tosto.. Ci sono giocatori come verratti che senza fisico ci mettono i coglioni sempre!!
    Certo possono essercene m altri migliori come milinkovic che hanno una struttura superiore ed unica, altri come khedira che sono di un livello superiore.. Ma ci sarà sempre qualcuno di migliore e che ha qualcosa di più!! Che c di discorsi sono i tuoi?
    La squadra scende quasi sempre in campo senza un minimo di agonismo! E non ha neanche più il bel gioco che aveva dato Montella! Se togliamo gli strappi che danno chiesa e bernardeschi rimane veramente poco a questa squadra!!

  5. Consiglierei di ripartire dalla difesa se vogliamo fare una Fiorentina da preliminari di champions.

  6. Il calcio Italiano è un Campionato molto tattico e fisico (prima che tecnico).

    Vorrei farvi notare che la Fiorentina (seconda una statistica ufficiale della Serie A) è l’ultima squadra in classifica per contrasti vinti in questo Campionato!
    Cioè ma di cosa parliamo?

    Qui ci vogliono, sì giocatori tecnici, ma soprattutto fisici!!!
    Ma dove si vuole andare con un centrocampo formato da BORJA VALERO, MILAN BADELJ, SEBASTIAN CRISTOFORO, CARLOS SANCHEZ e MATIAS VECINO??

    L’Atalanta ha giocato per 6 mesi con un centrocampo KESSIE-GAGLIARDINI ed ora un centrocampo KESSIE-FREULAR (o GRASSI/CRISTANTE).

    Lo sappiamo tutti che ogni partita ha una sua storia e che non sono tutte uguali, alcune bisogna metterle assolutamente sul piano fisico per uscirne!!!
    Qui appunto ci vorrebbero giocatori alla NAINGGOLAN, MILINKOVIC-SAVIC, DIAWARA, KHEDIRA, ECC. tecnici, con personalità ma allo stesso tempo fisici!

    P.S.
    Con “i se ed i ma” non si va da nessuna parte però certe occasioni bisogna saperle veramente prenderle al volo.
    Vorrei ricordare che in questo ultimo anno siamo stati vicinissimi a prendere MILINKOVIC-SAVIC e KESSIÈ…ma come al solito non abbiamo portato a casa nulla!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*