Questo sito contribuisce alla audience di

Un centrocampo tutto sommato completo

Foto: S.D.C./Fiorentinanews.com

Le indicazioni arrivate nelle ultime gare giocate dalla nuova Fiorentina di Pioli hanno dimostrato che a centrocampo ci sono almeno due giocatori che sembrano ormai sicuri del posto. Ad agire lì nel mezzo compaiono infatti i nomi di Milan Badelj e Jordan Veretout: l’abbinamento dei due elementi permette infatti di dare a Pioli quella geometria e quella qualità delle quali la squadra ha bisogno per fare bene. Le manovre in mediana di Badelj le conosciamo bene, mentre di Veretout abbiamo visto l’abilità nel tiro e l’inserimento in area che può ricordare abbastanza un ex viola come Matias Vecino. Così Pioli ha le sue pedine fisse, mentre Sanchez e Cristoforo restano in questo senso delle buone alternative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Non sono per nulla d’accordo, il centrocampo a gennaio deve vedere la partenza di Badelj che é rimasto per convenienza, per arrivare al mondiale in carrozza e poi beccarsi il contrattone della vita da qualche big a 28 anni dopo essersi messo in vetrina. Inoltre bisogna che vada via anche Cristoforo che ha dimostrato di non essere un regista neanche come alternativa al titolare croato .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*