Un club inglese insiste per Babacar, anche dopo il rinnovo

E’ un interessamento destinato a cadere nel vuoto quello dell’Aston Villa per Khouma Babacar: i Villans hanno appena venduto Benteke al Liverpool per una cifra molto alta e sono dunque alla ricerca del suo erede. Era proprio il senegalese l’obiettivo numero uno del club inglese, come rivela Gianluca Di Marzio sul suo sito ufficiale, tanto che prima del rinnovo di contratto c’erano stati dei forti tentativi. Aston Villa che non si è arreso neanche dopo il prolungamento ma con velleità molto inferiori: la Fiorentina punta forte sul suo attaccante classe ’93.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Se Benteke vale 40 milioni, Babacar ne vale 100. E comunque non è un giocatore da Aston Villa. Merita di meglio.

  2. Facciano quel che vogliono, tanto non gli si può ne impedire ne insegnare niente.
    Sono padroni e fanno cosa vogliono.
    Il rispetto è l’unica cosa che debbono avere nei confronto di quanti, alcuni dei quali loro malgrado, continuano a voler bene alla Fiorentina.
    Non parlino ne di piazzamenti ne, tanto meno, di trofei.
    Per cortesia.

  3. Benteke l’anno scorso ha fatto 16 gol in 2892 minuti giocati. Babacar ne ha fatti 9 in 1366 minuti giocati. Benteke ha fatto di media un gol ogni 180 minuti, Babacar uno ogni 150 minuti. Considerando che Benteke è stato venduto a 47 milioni sono disposti quelli dellAston a cacciarne 50?

  4. Dai che con dieci milioni si risana il bilancio poi si prende destro a zero con diritto di riscatto a venti milioni…poi l’anno prossimo ci vorranno 100 milioni per riscattare tutti, ma non si può avere tutto dalla vita. Basta con i polemici a cui non va mai bene nulla. Andreuccio con un cinquantino di caffè si è garantito la benevolenza di una buona parte dei tifosi

  5. 40 milioni e si puo’ fare

  6. vai ora vendono anche lui

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*