Un Corvino a caccia di sconti

Il mercato della Fiorentina è complicato perché Corvino non può contare su un budget e anche in uscita non arrivano quelle cessioni che possano permettere al direttore generale di portare acquisti importanti. Così Corvino vaglia il mercato alla ricerca dei giocatori e dei prezzi giusti e cerca, dove possibile, di limare sempre qualcosa. Basta pensare, infatti, alle situazioni van Beek e Juninho, due difensori per i quali la Fiorentina offre 3 milioni per uno e 3 per l’altro mentre le richieste sono in entrambi i casi di 5 milioni. C’è dunque differenza ma Corvino spera di ottenere il miglior prezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Ms non di vergognano a mandare in giro una persona anziana denza soldi?
    Queste sono figure da pezzenti altro che da grandi impenditori che non vendono le proprie aziende! Facile fare i’grosso con i giornalisti amici, dimostralo con i fatti di avere le palle!

  2. non credo che giocatori da 4-5 milioni siano dei fenomeni, bravini ma non fenomeni. purtroppo questa è la realtà, e, sempre di attaccanti si parla, ma credo che la necessità maggiore sia la difesa SFV

  3. Foglionco, anche te hai la memoria corta Batistuta Rui Costa ti dicono niente.

  4. Uno che si intende di aldi di fine stagione, cioè quello ch passa il convento da anni e anni. Ci voleva il Corvo 2 per rinverdire le magagne di Pradè e soci. Poveretto fa tenerezza, sembra la massaia che con pochi spiccioloi va al mercato nell’ora di chiusura per raccattare qualche cipolla o insalata appassita. Questo è il nostro progetto. evviva, leccavalle unitevi!!!Intanto Cairo, ma anche il Cagliari e il Bologna ed il Sassuolostanno allestendo formazioni che ci prenderanno di tacco. Grande progetto per i perdenti ….

  5. Che tristezza gia, i soldi crescono sugli alberi non capisco perché cercare di spendere meno.. Li valutano 5? Io darei 6, il resto mancia!!

  6. ahi ahi,Erossi, la memoria comincia a fare cilecca,di Bruzzone e Ricciarelli ricordi nulla ?

  7. Erossi@gmail.com

    Aspetta Agosto,quando fanno il 50%.a luglio fanno il 30%!! !
    In toscana ci sono vari outlet forse li qualcosa con pochi euro si trova!!!
    Non ricordo nei miei quasi sessanta anni di tifo viola un periodo di “pezzentismo” come questo!
    Non capisco perché non si chieda ai pensionati viola ricchi un contributo di solidarietà.
    Lo Stato lo fa!!!!

  8. Che tristezza !!!!

  9. Corvo prova ha dargli i buoni pasto oltre i 3 ml come ci siamo ridotti .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*