Questo sito contribuisce alla audience di

Un destino da panchinaro viola. Eppure parliamo del giocatore più pagato della Fiorentina

Un ingaggio alto, il più alto della Fiorentina. La Repubblica sottolinea come Khouma Babacar sia il giocatore viola che guadagna di più dopo la rivoluzione fatta nel corso dell’estate con i suoi tre milioni lordi (1,5 milioni di euro netti) all’anno. E tutto per pagare colui che, anche quest’anno, sarà panchinaro. Il senegalese, raggiunta la soglia dei 24 anni, parte dietro a Giovanni Simeone, arrivato da poco a Firenze, dopo aver fatto lo stesso con Kalinic. Non sono bastati i suoi gol (ha una media realizzativa davvero alta) a convincere i dirigenti a puntare su di lui e di certo non è bastato il suo precampionato a dare certezze a Pioli che, su di lui, ha detto: “Ha fatto un precampionato buono ma non eccezionale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Mah, fate tutti un monte di critiche però a Milano non ha giocato male. Se andava dentro il tiro parato, con grande difficoltà da Handanovic, non si stava qui a chiacchierare…

  2. Supercannabilover

    unico attaccante di “peso” da far giocare punta con chiesa e Simeone esterni. Se va via comprono un altro nemmeno bono per fare il brodo, spero resti

  3. babacar ormai andra ascadenza,,,,,,,,e un giocatore senza fuoco nei occhi,,,,,,,,basta vedere il cholito 5 minuti che lotta come un leone su tutti i palloni,,,,,che questo a i c,,,,,,,,e che diventera un top

  4. Non sono uno che stima Pradè ha portato ha Firenze tanti giocatori quasi mai utilizzati e con stipendi molto alti. Nel caso di Babacar non mi sento di criticarlo. Il calciatore era in scadenza di contratto, aveva offerte da squadre importanti e soprattutto noi tifosi forzavamo per il suo rinnovo. Facile parlare ora ma tutti, compreso il sottoscritto, volevamo che rimanesse. Chiaro che Babacar aveva il coltello dalla parte del manico.

  5. Via subito.

  6. Baba lo conosciamo bene..ha una ottima media gol che è importante ma si distrae in campo..a volte guarda la partita dimenticandosi che dovrebbe fare movimenti da punta..FV

  7. Intanto pensi alla samp come tutto il gruppo deve fare. Deve inserirsi meglio nel gioco, si estrania tantissimo.

  8. Vieni perla, fu Cognigni ad occuparsi personalmente del rinnovo del Baba. Pradè rifece mezza scuadra spendendo poco e portando fior di giocatori. Invece il fenomeno di vernole, porta pacchi a iosa.

  9. Una delle tante “perle” di Pradè, che concesse ad una riserva della Fiorentina ( non del Real Madrid) un ingaggio da top player.

  10. Io sono dell’idea che un attaccante prima punta in Fiorentina in questo momento deve essere di movimento. Bisogna che aiuti la squadra a costruire l’azione e ad andare in porta senza dare riferimenti ai difensori. Babacar non va per questo motivo a mio avviso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*