Un enorme rimpianto di nome Milinkovic-Savic

Nell’estate del 2015, dopo una lunga trattativa tra Fiorentina e Genk Sergej Milinkovic-Savic sbarca finalmente a Firenze per firmare il contratto che lo avrebbe legato alla società di viale Manfredo Fanti. Nelle ore successive succede l’inimmaginabile, con il giocatore che all’interno della sede gigliata opta per un clamoroso dietrofront, rifiutando all’ultimo momento la Fiorentina e scegliendo la Lazio, la terza incomoda della trattativa che l’allora ds viola Pradè pensava di aver battuto. Da quel giorno di fine luglio è passato quasi un anno e mezzo, ma i rimpianti aumentano sempre di più: Milinkovic-Savic è divenuto un titolare della Lazio e la sua quotazione è già salita alle stelle. La prestazione di ieri sera, proprio contro quella Fiorentina prima sfiorata e poi abbandonata in un caldo pomeriggio d’estate, ha le sembianze della beffa e dei rimorsi per non essere riusciti a portare a Firenze un talento per il presente e per il futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. L’anno scorso ha fatto pena, adesso sta giocando bene, ma di qui a dire che è un fenomeno ce ne passa, sinceramente a centrocampo è forse l’unico reparto dove siamo messi bene.

  2. Cosa c’entra Prade?? Che era già esautorato….semmai Rogg, che ammise l’errore. …Prade poi lo cacciò dalla sede malamente

  3. Enorme? Addirittura? Capisco il momentaccio ma noi avremmo più bisogno di terzini e portiere….se s’era al completo non finiva così a Roma, la viola non può privarsi contemporaneamente di Gonzalo, borka e badelj

  4. Rimpianto MILINKOVIC SAVIC ? Ma se è lui che non è voluto venire alla FIORENTINA… cmq siamo agli inizi del campionato. Ma lo scorso anno si eravamo nella posizione della LAZIO ma più in alto poi è successo quel che è successo. Cmq si perde con le piccole squadre.. va cambiato il tecnico il prossimo anno e se SARRI farà bene in classifica sarà dura che lo lascino andare via. Stabilire il BUDGET e programmare ma punterei su un tecnico esperto… basta SCUOLA GUIDA !!!!!!!!!!!!!

  5. È stata la zoc…….la della sua fidanzata che ha scelto la Lazio per lui la Fiorentina andava bene

  6. Non credo che lui non è voluto restare a Firenze, qualcosa che non quadra.
    L’avevamo già in Viola ed è scappato via, non sapremo mai la verità, come al solito.
    Quei bravi vogliono essere pagati, è solo questione di soldi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*