Hamrin: “Brutta Fiorentina contro il Chievo. Sousa deve capire come collocare alcuni giocatori”

Come riportato da Radio Bruno Toscana oggi al centro sportivo della Fiorentina ha fatto il suo ingresso lo storico attaccante viola Kurt Hamrin, il quale era tra i festeggiati di domenica scorsa per i 90 anni della Fiorentina. Il motivo della presenza dell’ex gigliato era quello di fare da guida e onori di casa ad un gruppo di allenatori svedesi interessati ad assistere all’allenamento odierno della squadra di Paulo Sousa.  Di seguito le sue parole: “Bisogna aspettare i risultati. Se fossero negativi, allora i tifosi avrebbero ragione. E’ inutile fare condanne adesso. Contro il Chievo non ho visto comunque una Fiorentina bella. Sousa deve trovare il posto giusto ai giocatori che ha a disposizione. Alla festa dei 90 anni della Fiorentina? E’ stato molto bello e toccante ritrovare alcuni giocatori che non vedevo da anni.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Hamrin dimostra sempre grande saggezza, bravissimo.

    L’analisi della partita contro il Chievo è giusta, come giusto è il suggerimento che da a Sousa, ovvero di “trovare il posto giusto ai giocatori che ha a disposizione” .

    Concordo con lui, noi tifosi adesso dobbiamo solo attendere e lasciare giudicare dal campo e come sempre nella vita, meriti e demeriti saranno divisi tra tutti, giocatori e allenatore.

    Pertanto adesso basta con il broncio (Sousa) … lavorare e nient’altro!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*