Questo sito contribuisce alla audience di

Un fortino da riconsolidare

Che l’ “Artemio Franchi” non sia un campo facile da conquistare è risaputo. L’anno scorso in particolare durante l’arco del campionato sotto la guida di Sousa la Fiorentina è riuscita a fare sempre punti tra le mura amiche tranne che in un’occasione, ovvero in occasione della gara casalinga persa contro l’Empoli lo scorso aprile. I viola hanno così il dovere e il compito di alzare da subito le barricate e far capire fin da stasera chi comanda. La nuova gestione di Pioli è incaricata così a far tornare il “Franchi” un vero e proprio fortino difficile da espugnare, anche se questo potrebbe non certo semplice da mettere in atto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*