Questo sito contribuisce alla audience di

Un Franchi desolato

L’edizione di questa mattina di Repubblica oltre ad esaltare Babacar e Veretout, veri e propri trascinatori della squadra viola, mette in risalto il clima surreale presente ieri sera al Franchi. Settemila soltanto gli spettatori paganti, una situazione ipotizzabile (visti anche gli orari esosi imposti dalla Federazione per i primi e meno appetibili turni di questa Coppa Italia) ma che mai nessuno si sarebbe aspettato, almeno a Firenze. Curva Ferrovia e Maratona chiuse al pubblico, una tribuna semi piena ed una Fiesole vuota rispetto a come siamo abituati a vederla, con una scarna ma rumorosa rappresentanza di tifosi che, nonostante l’insolito orario delle 17:30 e delle previsioni del tempo incerte, si sono presentati per stare vicino alla squadra e trascinarla con il proprio sostegno al turno successivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Si ma ho letto i commenti incredulo..alle 17.30 è cominciata la partita..tutti quelli che lavorano non ci sono potuti andare..con i tempi che corrono chiedere permessi non è molto sensato..poi partita in diretta tv..anche da fuori FIRENZE sono arrivati in pochissimi..FV

  2. Caro Nerone 50 sabato mattina ci raduniamo come ogni vigilia partita casalinga e proveremo a chiarirci sul perché del eccessivo assenteismo..Fino a pochi ggg prima ci eravamo ripromessi numeroso sostegno..Dopodiché ti sapro’ dire…SSono amareggiato e incredulo

  3. Luca 63…..la curva fiesole …..ha tradito come dici nel commento……pioli ha vinto la partita …con fortuna o altro poco conta….vorrei sapere da te che sei un vecchio della fiesole ….il motivo del vuoto quando eri tutti a conoscenza……un saluto…..

  4. Io son rimasto basito, domenica pome, avevo letto un monte di commenti di “veri tifosi” che si sperticavano in lezioncine su quanto loro fossero bravi, mentre quei cattivacci dei “lenzuolai” erano buoni solo a far casino e danneggiassero la squadra con inopportune contestazioni alla società.
    Poi ieri arrivò in curva e ……. sorpresa delle sorprese ….. “lenzuolai” presenti, “veri tifosi” latitanti !

  5. supercannabilover

    La coppa Italia mal costruita, orari inagevoli, televisione, stadio privo di confort e chi piu’ ne piu’ ne metta

  6. Voglio sommessamente ricordare a tutti che si è giocato di giovedì alle 17.30 e per giunta in un periodo prenatalizio. Cosa volevate 20.000 spettatori. Io personalmente non sono riuscito a guardarla nemmeno in tv.

  7. Sempre e solo critiche, anche dopo una vittoria importante! I giocatori che sono scesi in campo ieri, indossavano la maglia viola e sono giocatori della Fiorentina! E, comunque, gli assenti hanno sempre torto!

  8. Ragazzi: da vecchio capo tifoso della Fiesole sono ultra amareggiato..Da oltre 30 anni non perdo una partita della Viola e vedermi ieri pomeriggio in Curva assieme a pochi intimi per il sottoscritto e’ stata una pugnalata al cuore…La data del 13 dicembre esordio in Coppa Italia era a conoscenza di tutti da mesi e con questa anche l’infelice orario preserAle…Avevamo stabilito le linee guida da oltre un mese sul comportamento /sempre civile intendiamoci/ da adottare in caso di eliminazione..Ci eravamo ripromessi di incitare la squadra continuamente anche per 120 minuti se fosse stato necessario…Ma soprattutto ci eravamo promessi di essere in tanti,tantissimi per supportare una squadra che potenzialmente se impiegata nel suo 11 titolare può stupirci arrivando in finale…La Firenze che ama la Fiorentina attende un trofeo da 17 lunghissimi anni luce…Se lo merita…Tante promesse tanto cuore a parole …Ci siamo ritrovati in 4 attempati capi a sostenere a fianco di altrettanto 4 giovani gatti ..che comunque hanno graffiato con ardore per 95 minuti…La mia Curva Fiesole …la nostra Curva Fiesole …ha tradito…Quasi quanto Pioli baciato dalla fortuna…La Fiorentina 2 onestamente non è al altezza..ieri troppo turn over…Sig.Pioli Firenze ha delle aspettative dalla sua Fiorentina…La formazione di ieri presentata ha chiaramente fatto capire che Pioli snobba la Coppa in maniera irrispettosa verso i tifosi…A Santo Stefano combinazione nome omologo al suo si affidera’al santo in questione per espugnare l’Olimpico contro la Lazio con la stessa non al altezza formazione.?..La dea bendata passa una sola volta in genere: ieri…Si regoli Sig Pioli…Buon Natale a lei e famiglia…firmatari capi storici Curva Fiesole

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*