Un fuoriclasse per il futuro: La Fiorentina c’è su Gabigol

Gabriel Barbosa

La Gazzetta dello Sport, dopo aver lanciato il nome ieri, ritorna oggi a scrivere di Gabriel Barbosa, attaccante del Santos. La Fiorentina sta lavorando anche per il futuro e in questa ottica si inserisce il sogno chiamato Gabriel Barbosa, detto Gabigol, talento assoluto considerato in Brasile l’erede naturale di Neymar. La concorrenza è già spietata su questo giocatore, ma la Fiorentina c’è sul nuovo talento di casa Santos.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. redazione, più rispetto per i tifosi, grazie.quando chiederete spiegazioni alla dirigenza ed a pradè sul progetto viola e come viene attuato. Nb attualmente se il piano A è fallito siamo arrivati al piano zeta?
    Quando ci sarà l’opportunità di farlo. Redazione

  2. Per Maxx, per non vincere nulla come con i DV, vanno bene anche Zamparini e Preziosi, almeno loro sono giustificati, non hanno un euro!!!!!!

  3. Le favolette populiste lasciamole agli altri, voi ce lo vedete Don Diego e il suo fido scudiero Gnigni a sganciare venti milioni per un giocatore, si fa fatica a prendere Cignarini per due, i giocatori boni costano, i campioni stracostano, puo parlare loro di progetto,progettone o progettino ma alla fine se non si sgancia pecunia può solo arrivare i vari….Tino Costa Poco o tanti cadaveri da riesumare !!
    Eppoi se questo Gabigol fosse davvero forte come dicono state tranquilli che aveva già preso la strada di Barcellona o Madrid !

  4. La Fiorentina c’è, ma se non vuole farsi soffiare (come spesso accade) Gabigol, deve sborsare subito i soldi richiesti dai brasiliani. Forza ADV!

  5. che tifosi di m….a…sempre a criticare….ma perchè non tifate x il pisa?? ai criticoni ci vorrebbe come presidente i vari preziosi, zamparini, lotito etc etc… questo non mi piace dei fiorentini…ed io sono un fiorentino doc, nato in piazza santo spirito…

  6. …..notizie false e tendenziose quelle sul fenomeno baby, funzionali soltanto a far stare buoni i tifosi di fronte ad una campagna acquisti fallimentare. Via Rossi e dentro il pazzo Zarate, via Suarez e dentro nessuno. Perché Cigarini è buono solo per fare numero e non per fare un salto di qualità a centrocampo. E dietro.., forse nessuno e così restiamo con il cerino in mano, anzi con Roncaglia e Tomovic. Ovverosia altri gol sicuri ed essenziali a perdere punti decisivi……

  7. le barzellette sul tardi perfavore

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*