Un Gonzalo un po’ più viola e un po’ meno nostalgico

Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com
Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com

La transizione graduale della fascia dal braccio di Manuel Pasqual a quello di Gonzalo si è concretizzato nel corso della scorsa stagione, insignendo l’argentino del ruolo di vero leader dello spogliatoio viola. L’ex centrale del Villareal si è affermato sempre più in questi anni, trovando una sistemazione anche a livello familiare, con la nascita del primo figlio. Tutti eventi che lo legano a Firenze ed alla Fiorentina, nonostante un contratto in scadenza tra un anno. In questo caso di rischi beffa da parte di altri club non ce ne dovrebbero essere, vista anche l’età del calciatore (classe ’84) e col tempo la società viola valuterà bene la possibilità anche di prolungare la sua permanenza in Italia. Le parole di oggi di Gonzalo, legano il neo capitano un po’ più a Firenze ed un po’ meno al San Lorenzo, il suo vecchio amore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*