Un grande difensore per la Fiorentina. Corvino costretto a chiedere anticipo di cassa

Corvino Presentazione 2

Portare alla Fiorentina un grande difensore. E’ questa l’idea di Corvino secondo La Gazzetta dello Sport. I viola dietro non hanno un’alternativa credibile al trio Gonzalo, Astori e Tomovic. E questo rinforzo serve in fretta perché dovrà adattarsi ai movimenti voluti da Sousa. Corvino ha individuato otto-nove giocatori interessanti, ma deve passare dalla teoria alla pratica e per farlo probabilmente, dovrà chiedere alla società un anticipo di cassa. Del resto è impossibile iniziare il campionato con un reparto ridotto all’osso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Anticipo di cassa e poi tre venduti x restituire i soldi con interessi…no grazie,i fratelli ci devono mettere la faccia,Il parafango Cognigni in questo momento non serve piu’,devono uscire loro allo scoperto,nel bene e nel male

  2. In questo caso non si puo’ dire “meglio tardi che mai “. Come ho avuto modo di dire :
    se si perde 1 -0 siamo a cavallo
    2 – 0 siamo ganzi
    3 -0 nella norma
    dopo il 6-0 figura di *****.

  3. VIOLA DI RABBIOA

    no ma aspetta dell’altro!! siamo a metà agosto ancora non si è preso 1 giocatore degno di questo nome. corvino invece di spendere x pranzi e cene vedi di muoverti (anche se sappiamo tutti perché sei stato preso……). SOCIETA’ RIDICOLA FATE FESTA

  4. Magari prendere Colrluka a Caceres per dare una vera stabilità a una difesa che adesso fa acqua da tutte le parti!
    Tomovic si può anche dare al Torino che lo vuole!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*