Un guaio chiamato Blaszczykowski. Ci rivediamo nel 2016

Purtroppo ci risiamo: altro giro e altro infortunio per Kuba Blaszczykowski. L’esterno polacco proveniente dal Borussia Dortmund sembra vivere una stagione senza pace, ma stavolta lo stop rischia di essere davvero di quelli importanti. Intanto dovrà stare fermo tre settimane di sicuro; passato questo periodo, il giocatore della Fiorentina dovrà sottoporsi ad un ulteriore controllo che stabilirà con precisione i suoi tempi di recupero. Il Corriere dello Sport-Stadio scrive che il club viola vorrà tenerlo buono fino alla pausa natalizia per poi rilanciarlo ad inizio 2016 con la ripresa del campionato. Un lasso di tempo lungo all’interno di un calendario fitto di appuntamenti e quindi un’alternativa importante in meno nelle mani di Sousa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Nessun problema. I sostituti ci sono e validi.

  2. Forza Viola, certo che rimane.
    I suoi minuti li sta facendo

    ps se puoi scrivi in minuscolo che il maiuscolo su internet equivale a gridare.

  3. Kuba e’ stato un gran giocatore….ora mi sembra al fumo delle candele….calciatore per squadre di medio valore e senza ambizioni…..un valore aggiunto, non determinante ed indispensabile……se c’e’ ,c’e’ , altrimenti pazienza! Sara’ bene mettersi fin da ora alla ricerca di un fuoriclasse per il suo ruolo e rimandarlo,insalutato ospite,a casa sua senza spendere per il riscatto.

  4. Questo è il rischio di puntare su giocatori che vengono da mesi di inattività eppure l’abbiamo provato con gente come Anderson e Marin , forse sarebbe l’ora di cambiare strategia e puntare su gente sana.

  5. Ma GIUSEPPE ROSSI CHE FINE HA FATTO LO FANNO GIOCARE O VA VIA A GENNAIO ?

  6. Ma il IL PEPITO ROSSI CHE FINE HA FATTO RIMANE O VA VIA ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*