Questo sito contribuisce alla audience di

Un infortunio… mentale

Il caso principale relativo alla brutta serata di Europa League riguarda sicuramente Juan Cuadrado, sostituito ieri per scarsa concentrazione nonostante si potesse inizialmente pensare ad un problema fisico. Francesco Matteini commenta così sul suo sito violaamoreefantasia.it: “Accettereste come giustificazione per il chirurgo che ha lasciato le pinze nella pancia del paziente la motivazione: “Non c’era con la testa”? E dall’idraulico che invece di sturare il tubo vi allaga la casa? O dal commercialista che vi fa pagare il doppio di tasse? Cuadrado è stato sostituito dopo 24 minuti del primo tempo. Tutta la squadra balbettava, giocando con impudente sufficienza. Lui più degli altri. Montella ha spiegato nel dopo partita che “non c’era con la testa”. La potremmo definire una sostituzione per “risentimento cerebrale” un inedito infortunio mentale, come se alla Fiorentina non bastassero quelli fisici. Motivazione difficile da accettare anche nei confronti di un giocatore che ci ha fatto divertire (ultimamente un po’ meno), che è considerato un bravo ragazzo in campo e fuori, figlio modello e fratello premuroso, che fa il cuoricino ai tifosi ogni volta che segna (ultimamente capita di rado). Ora c’è da chiedersi una cosa: se non era in campo sotto le treccine, dove diavolo era la testa di Cuadrado? A lui l’argomentazione non piacerà, parrà esosa e maligna. Però è incontestabile che l’andamento delle sue prestazioni in campo è stato inversamente proporzionale alla crescita del suo conto in banca, dopo il rinnovo d’oro concessogli dalla Fiorentina. Va bene considerare le scorie post Mondiale, mettiamo in conto un momento di appannamento che non si nega a nessuno, consideriamo pure il complice atteggiamento di sottovalutazione dell’impegno da parte della stragrande maggioranza dei compagni di squadra, ma essere sostituiti dopo 24 minuti perché si ha la testa da un’altra parte credo sia un caso unico. E unico dovrà restare, vero Cuadrado?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. prove così mai più, vogliamo grinta, sennò si va fuori dal campo!!! senza guardare in faccia a nessuno!!

  2. Comunque il chirurgo l’idraulico e l’elettricista (semra una barzelletta)erano nelle condizioni di cuadrado se il giorno prima li tamponavano.
    Cuadrado si è infortunato domenica, magari essere messo in una partita inutile nn gli andava, di solito si sacrifica ma forse con nulla in oalio avrà pensato e lo so che nn deve pensare peró lo dicevo da 3 giorni che nn serviva a nulla metterlo , ne lui , ne Gonzalo, mettevi Mancini che magari faceva bene come l’altro ragazzo, Marin e ilicic in 4321 o 4312 x un tempo con gomez e poi bangu oltre minelli

  3. Ieri sera Montella ha dimostrato, contrariamente a quello che in molti pensano, di avere carattere.

  4. AAAAAAAHHH LE VECCHIE CORSE PER IL VIALE DEI MILLE……………….

  5. Montella ha fatto bene a sostituirlo.
    Uno che ha giocato al Mondiale e è valutato come lui, deve avere più amor proprio.
    Ci vuole rispetto per chi paga il biglietto, per chi ti paga lo stipendio e per compagni e allenatore

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*