Un inizio anno col botto

Ecco il resoconto delle principali squadre giovanili della Fiorentina dello scorso fine settimana:

La Primavera di Guidi continua a vincere, stavolta però in Coppa Italia, dove batte per 4-3 il Milan ed approda alle semifinali (dove incontrerà la Juventus) grazie a Mlakar, Minelli, Chiesa e Valencic. Nel girone A, dopo la tredicesima giornata, sono a quota 30 (32 reti fatte e 13 subite), a -1 dalla vetta occupata dalla Juventus (unica sconfitta patita dai viola), sempre al secondo posto con la Virtus Entella, a +4 dal Sassuolo e a +7 dal Torino.

Gli Allievi Nazionali di Cioffi dopo la sosta natalizia schiantano 4-0 il Genoa grazie alla doppietta di Gori e alle reti di Raimo e Lischi. Nel girone A, dopo la 14esima giornata si portano a 26 punti (27 reti fatte e 16 subite) sempre al terzo posto, ma a -5 dal Torino e a -4 da Juventus.

Gli Allievi Nazionali Lega Pro di Grandoni dopo la sosta natalizia si impongono per 3-1 in casa del Perugia. In rete Sarli, Lovato e Torricelli. Nel girone D, dopo la 14esima giornata si portano a quota 14 (16 reti fatte e 22 subite), passando dall’undicesimo al nono posto, a -23 dalla capolista Robur Siena.

Giovanissimi Nazionali di Gabbanini dopo la sosta natalizia battono per 1-0 la Carrarese grazie a Dutu, infilando la decima vittoria consecutiva. Nel girone D, dopo la 12esima giornata, si portano a 30 punti (26 reti fatte e 8 subite), passando dal terzo al secondo posto a -2 da Empoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA