Un jolly chiamato Cristoforo

Cristoforo prende palla a centrocampo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Se c’è da trovare un soprannome al giocatore viola Sebastian Cristoforo forse il più indovinato di tutti è quello di jolly. Una pedina tutto fare, impiegato da mediano, da trequartista, da interno di centrocampo, e chi più ne ha più ne metta. Ma non solo, perché da buon jolly è stato impiegato più volte a gara in corso come ultima alternativa da Paulo Sousa, come è avvenuto anche contro l’Inter con il suo ingresso nei dieci minuti finali. Peccato che in campionato da titolare siano state ben poche le gare di livello giocate dal giocatore uruguayano, che nel girone eliminatorio di Europa League aveva comunque ben impressionato. Se se resterà ancora o meno in viola non è dato sapere, ma in ogni caso per la Fiorentina un jolly in tasca da calare in ogni occasione è sempre importante averlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Cristoforo …………mamma mia per arrivare settimi va più che bene speravo qualcosa in più ma va bene lo stesso io ho visto Castelnuovo magra fiorentina al porta elisa di Lucca mi importa una s…a basta ci sia la viola ma non fate talenti però.

  2. FREDATOR io ti voglio bene perché tifi Fiorentina come me ..ma io mi sono schierato da inizio anno contro Sousa tello ilicic..gli altri che hai menzionato purtroppo ripeto come Valero e Gonzalo sono in fase calante e cristoforo milic non sono da serie A sugli altri si può fare un discorso di aspettarli un po..olivera in primis..poi Astori chiesa Berna baba kala intoccabili..sanchez a centrocampo perché non ha il passo del difensore..ripeto queste cose in modo ripetitivo da un anno..un abbraccio..FV

  3. ad oggi risulta giocatore anonimo

  4. Il fatto è caro RE Leone che tu non sei un tifoso della Fiorentina.. .hai dato spesso k impressione che ci provassi piacere quando la Fiorentina giocava male così tornava giusta la tua teoria su Sousa e non cE stata una partita che la Fiorentina ha giocato bene e che tu non hai cercato comunque il pelo nell uovo jpyr di far tornare la tua teoria..se la Fiorentina giocava male e perdeva era colpa di Sousa..se giocava bene era demerito degli avversari e merito dei giocatori.. .IO DISPREZZO I TIFOSi – Non tifosi COSÌ .E TI HO DETTO TUTTO..io non dico che Sousa e un fenomeno .I -ho spesso criticato anche io in alcuni cambi e in alcune formazioni ma mai psnsando che se facesse come dicevo io vincesse ka partita di sicuro e avesse fatto perdere dei punti.. QUESTA E LA SUPPONENZA DEGLI INCONPETENTI E DEI POCO IBTELLIGENTI..TANTI SONO I MOTIVI PER CUI NON SI VINCONO LE PARTITE..CU SOBO GLI ERRORI..GLU ARBITRI..I GOL SBAGLUATI ..LA SFIGA..LA BRAVURA DEGLI AVVERSARI.. .I COLPI DI GENIO DEI FUORICKASSE AVVERSARI ..CHI PENSA CHE LE PARTITE LE PUÒ PERDERE O VINCERE L ALLENATORE COME HAI FATTO TU PER TUTTO L’ANNO MI DISGUSTA E LO TROVO VERAMENTE RIDICOLO E POCO IBTELLIGENTE..SCUSA SE TE LO DICO E …POI PUOI SARMI DELLA CAPRA TUTTE LE VOLTE CHE VUOI

  5. HO APPENA ADESSO RILETTO UN TUO COMMENTO DOPO LA PRESTAZIONE DI SANCHEZ in FiORENTINA IUVE dove scrivu che Sanchez aveva fattoi e bene il terzin O anche nelle altre squadre e che lui su era accorto comynque tardi. Invece di far giocare Tomovic e Salcedo ..hai sempre giudicato Sousa dopo aver visto la partita e hai sempre criticato i giocatori che hanno giocato male dicendo che quelli che quel giorno non avevano giocato sarebbero stati migliori.. .sei stato ridicolo per un anno intero sui tuoi commenti di fine partita..ti sei smentito su tutto e su tutti nel giro di due i tre partite pur di criticare Sousa.. giocatori come Tello. Ilicic babacar Badelt li hai fatti diventare fenomeni e brocchi nel giro di due settiman .tomovic.millic.olivera.cristoforo Salcedo mi hai definiti spesso scarsi Adesso logicamente sono tutti giocatori da 5 0 6 postoi e Sousa li impiegava male ….. questo per dirti chi e la capra tra me e te .ridicolo e colui che un giorno pensa una cos e la giornata dopo pensa il contrario pur di far tornare che quello che diceva su sousa era vero .tu hai fatto tutto l’anno cosi e dai della capra a me …

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*