Questo sito contribuisce alla audience di

Un mercato di soldi e non di saldi

Il diktat per il mercato di gennaio deve essere ben preciso secondo il giornalista Francesco Matteini: rinforzare la squadra, senza cercare colpi esotici o scommesse. Matteini ha scritto sul suo sito Violaamoreefantasia.it: “L’apertura del mercato di gennaio si avvicina e sale la fregola dei tifosi viola che sperano in qualche botto post Capodanno. Io ci andrei cauto. Dei nomi che sono circolati fino ad oggi (su tutti Pato, Giovinco, Cassano) alcuni mi convincono poco, altri ancora meno. Nelle scorse stagioni gli ingaggi nel mercato invernale furono Matri (inizio al fulmicotone e poi polveri bagnate), Sissoko (tanto grosso quanto inutile) e Anderson (uno specialista per la panchina, come lo definì ironicamente Montella). Difficile che una squadra si privi a gennaio di un buon giocatore. Succede il contrario dei negozi che dopo la Befana avviano i saldi. Per acquistare buoni giocatori invece ci vogliono soldi”.

Leggi l’intero articolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Ma come mai non prendiamo mai un prestito con diritto di riscatto a buon prezzo e decente, perché mai un buon svincolato, perché trattative lunghe che non portano mai niente di buono? Quest’anno bastavano solo Menez ed un centrocampista fisico ed eravamo a posto e il 3 posto nelle mani ma… A giugno bisogna sapere se prade rimaneva o no perché se non rimane pensi che i gioielli che i suoi informatori hanno li porta da noi o li porta al prossimo club? Mahhh

  2. Carlo grazie mille per gli auguri che ricambio di cuore.
    riguardo alla tirchieria, lo scorso anno ad esempio la squadra nel mercato estivo nn è stata completata e la viola è rimasta senza un terzino destro di ruolo , un vice pek e una alternativa alla prima punta così Montella si è dovuto inventare Bakic come regista e iakovenko prima punta… ma come si dice i miracoli nn li fanno neanche i santi e quindi ció resta un cruccio(fu una mancanza abbastanza grave nn provarci neanche a prendere qualcuno x quei ruoli, almeno se andava male qualche colpo avevi un anno in + x mettere correttivi ) anche se poi gli infortuni a Gomez e sopratutto Rossi hanno fatto il resto ma un anno fa ci mancava davvero poco x il famoso ultimo salto.

    X fradiavolo , proprio in questi giorni è uscito un articolo o + che ti dsnno ascolto sul centrocampista croato,
    Come richiesta Si parlava di 9 mln almeno peró.
    Il fatto e che a gennaio sono pochi quelli buoni a muoversi e questi li devi pagare a prezzo pieno o qualcosa in +, la viola a gennaio nn si è mai mossa pesantemente ed hanno già detto che devono sfoltire ingaggie rimpianare bilanci,quindi nn mi alsetto colpi importanti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*