Un nuovo ruolo per il capitano

Pasqual VeronaVero, magari sono solamente esperimenti estivi ma tra i giocatori viola impiegati in posizioni particolari durante questa preseason c’è sicuramente il capitano Manuel Pasqual che sta per indossare la maglia viola per l’undicesima stagione consecutiva. Pasqual ha quasi sempre giocato come esterno basso nella difesa a quattro, con il compito di salire per servire cross al bacio per gli attaccanti di turno. Paulo Sousa, stando a quanto abbiamo visto durante queste amichevoli, sembra pensarla diversamente. Posto il suo impiego nella retroguardia, non sono mancati i momenti in cui il tecnico portoghese ha schierato il terzino nei tre dietro alla punta. E chissà che questo esperiemento tattico non diventi una costante nel corso della stagione, del resto, con la partenza di Vargas, manca un giocatore in quella parte del campo. Le sfde che attendono la viola sono molte e non mancherà l’occasione di vedere il capitano impegnato nuovamente in questa posizione più avanzata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. wilkipendia …Pasqual ,grande professionista ,dotato di ottima corsa sulla fascia e una grande capacita’ di crossare con palla a girare che spesso e’ una manna dal cielo per i centravanti opportunisti e dotati di un buon colpo di testa.. unica grande pecca, non molto abile in fase difensiva e quindi adatto ad un solo modulo di gioco il 3-5-2 in una squadra che ha un centravanti d’area…QUINDI POCO ADATTO AL GIOCO CHE HA INTENZIONE DI FARE SOUSA …SERVIRA’ A FARE SPOGLIATOIO..

  2. Sousa è una persona che non se la tira come Montella.
    Vede un giocatore che sa lavorare sulla fascia e che sa tirare da fuori area e che fa ? Lo mette in una posizione che può rendere al meglio. Semplice. Quell’altro aveva le turbe nel capo. Forza Sousa. Forza Della Valle!!

  3. @SempreViola. L’articolo non ha nessun senso e men che meno alcuni commenti sotto. Metti pure che Sousa ha messo Pasqual li, non lo so per certo perché non le ho viste tutte le amichevoli….. è semplicemente perche’ non aveva nessun altro da metterci!!! Ma che ti reinventi un terzino di 35 anni come ala/rifinitore??? Via Salah e si riadatta Pasqual??? Redazione, ho capito che le notizie latitano ma pure voi… 🙂 con simpatia
    fortunatamente non siamo certo a corto di notizie. Con simpatia. Redazione

  4. E’ un professionista serio, non c’è dubbio! Una bravissima persona, non c’è dubbio! Grande attaccamento alla Viola, non c’è dubbio, ci mancherebbe anche che non ce l’avesse!
    Qualcosa ha saputo fare per avercelo tenuto per 10 anni in squadra, sono i cross (pochi ma buoni!) Quello che sto dicendo è che, in questa improbabile posizione nuova di cui si parla spero a vanvera, ne farà di certo ancora meno (oltretutto ha 35 anni). Sarebbe da pazzi entrare in campo con lui all’attacco sulla fascia sinistra. Regali un giocatore agli avversari sai che pressione subisce la difesa con tutti i passaggi indietro che farebbe?!
    Un altro conto sarebbe di trovarsi in questa strana situazione in certe fasi di gioco in certe partite ! diciamo per una 15^ di minuti?! 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*