Questo sito contribuisce alla audience di

Un osso duro per Simeone

Kostas Manolas, dopo i 20’ contro i blues, tornerà regolarmente a guidare la retroguardia capitolina assieme al collega argentino Fazio. Il recupero a pieno regime del centrale della Grecia porterà indubbiamente una iniezione di velocità a tutto il reparto. Questa caratteristica, inoltre, acquista ancor più valore se la si legge assieme ai dati a lui relativi in campionato: il numero 44 giallorosso ha vinto 12 dei 19 duelli aerei finora ingaggiati (63%) , viaggia attualmente a una media di 2,2 palloni intercettati a partita e di 6 spazzate a gara. Manolas si tratta sicuramente di uno dei difensori centrali più forti della serie A, e Giovanni Simeone si ritroverà a far fronte a un vero e proprio osso duro domenica pomeriggio…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*