Questo sito contribuisce alla audience di

Un passo verso l’italianizzazione

Finalmente un italiano!“, sarà stato sicuramente anche questo uno dei commenti dei tifosi della Fiorentina non appena hanno saputo dell’acquisto di Marco Benassi. La linea espressa dalla società nei mesi scorsi, e confermata poi dal recente mercato di gennaio, sembrava chiara: puntare a creare uno zoccolo di giocatori italiani dopo molto tempo. L’inizio della sessione estiva però, è andato in controtendenza con i propositi della Fiorentina, come dimostrano gli acquisti dei vari Vitor Hugo, Bruno Gaspar, Veretout, Milenkovic, Eysseric e Zekhnini. Tutti stranieri e nessun italiano, perché le squadre nostrane sono bottega cara e all’estero è possibile acquistare calciatori di pari valore a prezzo inferiore. L’acquisto di Benassi consente a Pioli di avere un gruppo di italiani forti e giovani, che se la condizioni fisica lo permetterà saranno sicuramente titolari, su cui poter fondare le radici della Fiorentina che verrà: Sportiello tra i pali, Astori perno della difesa e capitano, Benassi a centrocampo, Chiesa sulla fascia destra e Saponara trequartista. Cinque undicesimi della formazione titolare, cinque giocatori che potrebbero anche rientrare nel giro della Nazionale in caso di annata positiva sulle rive dell’Arno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Cosa assurda vero che spendano soldi per fare scouting all’estero, veramente dai.. Ma perché con quei soldi non murano la città per costruire le pianticelle a km zero ?

  2. Tifolamagliaviola

    Ma quale rivoluzione, siamo seri per favore, ma quale italianizzazione, hanno tanti giovani bravi in primavera e vanno a comprare minorenni in tutto il mondo ….. comunque l’importante è che sia rifondata una squadra competitiva, che possa aspirare almeno a un sesto posto, poi tutto il resto ha poca importanza, si vedrà che vogliono fare i ciabattini

  3. Ti dimentichi però che Sportello e Saponara sono arrivati questo gennaio e fanno già parte della rivoluzione che non é stata decisa ora ma che era già partita proprio questo gennaio con questi due acquisti.

  4. 10 acqusiit e un italiano..si parla di italianizzazione?? ahahahahah

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*