Un piccolo, determinante interrogativo: Ma i sette milioni rimasti in cassa a gennaio?

C’è un piccolo ma determinante punto interrogativo quando si parla del prossimo mercato della Fiorentina. A ritirarlo in ballo ci pensa stamani La Repubblica che scrive: i sette milioni circa rimasti in cassa a gennaio (tanto era stato offerto prima per Lisandro Lopez e poi per Mammana) resteranno dove sono o valgono come “tesoretto”? Una domanda non da poco, perché questo permetterebbe di avere un po’ di margini manovra per gli uomini-mercato viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Ma che dite! Quei 7 milioni sono già stati assegnati. 2 a Pepito 5 a Marione, siete delle malelingue!

  2. i 7 milioni sono tornati nelle casse di chi aveva prestato i fondi per ripianare le uscite. Quindi sono tornati a saldo parziale ai Della Valle con cui la Fiorentina è decisamente in debito pecuniario;visto che l’auto finanziamento è ancora l’unica via che la società persegue.
    Diego da una parte anticipa e dall’altra riprende. Ance se… mi piacerebbe vedere il valore che ha dato in visibilità quindi pubblicità (con relativi aumenti di fatturato) delle altre società dei Della Valle;per questo investimento la Fiorentina non viene mai rimborsata minimamente. Bravi!

  3. Dario, secondo quanto detto da Rogg, da ripianare c’erano 12 milioni, perché le cessioni non potevano esser messe nei conti, perché sarebbero arrivati troppo tardi i dindi.

    Se hanno messo 20, come trapelato sempre da lui mejo, ecco allora quali sono i 7 milioni di cui parla l’articolo.

    Che Rogg sia stato parecchio fumoso nel rilasciare i dati è evidente, resta il fatto che, ripianamento o meno, a gennaio partiva un nuovo bilancio senza gomez e le vecchie spese a carico, fare un piccolo investimento o dei prestiti ben studiati era del tutto possibile.
    Invece abbiamo pensato ancora a cedere, Suarez, Matos e l’ingaggio di Rossi al Levante.

  4. supercannabilover

    Confermo quanto dice Dario, hanno dovuto vendere lo yacht per ripianare le spese, lo so perché l’ho comprato io

  5. FATELA FINITA che anche quest’anno Della Valle ha dovuto ripianare 20 milioni di tasca sua,altro che autofinanziamento.

  6. I sette milioni sono il fondo cassa dell’azienda Fiorentina. Quando quest’estate le altre squadre verranno a fare la spesa a Firenze, serviranno per fare i resti.

  7. stiamo lavorando da due mesi al mercato??? STIAMO LAVORANDO DA DUE MESI? MA STIAMO CHI??? PRADè…ANGELONI…ROGG?? MA NON DOVEVANO ANDARSENE??? ORA RESTANO??? E FARANNO LORO IL MERCATO??? POVERAAAAAAAA FIORENTINAAAAAAA HO UNA PENAAAAAAAAAAAA

  8. Quei 7 Mlsi sono già persi, da Gennaio a Giungo nelle pieghe dei conti del Presidente Ragioniere Cognigni, in vari Conti di Spesa della ACF!!! Satet tranquilli che non ci saranno tesoretti, e non perchè lo dico io, ma perchè ogni volta che c’ era una plusvalenza, da vendite calcatori tipo Jovetic, Savic, Cuadrado ect ect non rinvestita subito, è sparita fra le pieghe dei conti del nostro Amato Presidente Ragioniere Cognigni….
    A dimenticavo questo Superman oltre che fare il Presidente Ragioniere fà anche il Calciomercato della Fiorentina, senza avere avuto passato nel mondo del calcio, e non lo scrivo io basta guardare alcune acquisizioni di certi giocatori….
    Io non ce la ho con questa proprietà, che per me ha finito il suo ciclo a Firenze, perchè nessuno gli crede più, e cosi fa solo allontanare sempre più le persone dalla Fiorentina, ma ce la ho con quei tifosi che non possono fare a meno di rifare abbonamento per 1 anno per dare un segnale forte a questa proprietà….
    io personalmente questo anno dopo 35 anni di abbonamenti farò altro la Domenica!!!!

  9. …se ci sono 7 milioni meglio! SERVE SEMPRE QUALCOSA IN CASSA.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*