Un primato da mantenere

tatarusanu-palermo

Con i tre gol subiti ieri a Marassi la Juventus non è più la miglior difesa del campionato: i bianconeri sono infatti saliti a dodici reti subite, mentre la Fiorentina ne ha incassate una in meno. C’è da considerare anche che i viola hanno giocato due partite in meno rispetto alla banda di Allegri, ma si tratta comunque di un dato significativo che testimonia la bontà delle prestazioni del reparto arretrato di Paulo Sousa. La speranza di tutti i tifosi della Fiorentina è che questa sera alle 23 il numero di gol subiti sia invariato: ciò starebbe a dire che Tatarusanu non avrà subito gol contro l’Inter e che, male che vada, Paulo Sousa sarà uscito da San Siro con lo 0-0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Avere subito 11 gol finora è un caso e basta.Mancano 2 partite per essere allineati con le altre e sono 2 partite dove si possono subire valanghe di pere.Stasera è il primo vero test , uscire indenni dal Meazza vorrebbe dire molto ma non ci scommetto neanche un centesimo. Sono sicuro che ne prenderemo parecchi di gol stasera.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*