UN PUNTO DAVVERO BASSO

Joaquin Carpi 2

“Voglio andarmene”, “ho preso la mia decisione”, “una scelta di cuore”. Tutte frasi dette a ripetizione da Joaquin negli ultimi giorni. Aggiungiamoci anche l’indiscrezione sul possibile ritiro dal calcio giocato dello spagnolo e abbiamo fatto bingo. Nel caso specifico bingo, vuol dire aver raggiunto un punto davvero basso. Possiamo capire tutto, l’affetto per Siviglia e il Betis, la voglia di tornare in Spagna, magari anche qualche promessa fatta a suo tempo dai dirigenti viola, ma tutto ha un limite. Visto che c’è un contratto, visto che la società con la quale hai firmato un contratto ti dice la propria decisione, a quel punto ci deve essere il rispetto di tale decisione, perché un professionista vero si comporta così e non si lascia trascinare dalla pancia verso picchi di ridicolaggine simile e chi vi scrive era (e resta) un grande estimatore di questo giocatore in campo. Eppure Joaquin fino ad ora aveva mantenuto un comportamento a dir poco fantastico, anche quando avrebbe avuto, e molto, da ridire (era pure finito fuori squadra senza una ragione, che fosse una, valida). Fare questa cagnara ora non ha senso.

PS: a parzialissimo favore di Joaquin dobbiamo però sgomberare la fandonia assoluta che non aveva detto niente alla Fiorentina di questa sua voglia di andarsene fino al 20 di agosto, perché sennò è come far credere che Cristo è morto di sonno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Louis, nn gli hanno mai allungato il contratto,
    Ha quello firmato quando è arrivato.
    3 anni + 1
    Lui voleva allungato da subito il contratto come roconoscimento x l’ultimo anno dove da riserva torno ‘ titolare

  2. L’unica risposta giusta da dare a questo PIAGNIONE assurdamente lamentoso, sarebbe quelle di acquistare un degno sostituto e lasciarlo in tribuna fino al prossimo giugno poiché è profondamente ingiusto che un uomo che guadagna come lui e non ha problemi di salute faccia questa sceneggiata. Se è vero poi che la Fiore era informata perché fino a poco fa lui era sempre così sorridente? Quando gli è stato allungato il contratto?

  3. Se alla fine la società da il via per la cessione al Betis di questo pagliaccio saremo ridicolizzati da tutta l’Europa calcistica, inoltre sono d’accordo con chi ha scritto che il signorino che percepisce più di un milione di euro a stagione deve giocare, cosa significa ha mal di pancia, non è concentrato, in Siberia a spalare la neve vedrai gli passavano le ruzze.

  4. I giocatori non li chiamo più per nome ma per contratto… questo mister 1.200.000 euri non capisco perchè non ha giocato ieri . Non è sereno ? ah ah ah conosco sistemi di stimolazione parecchio interessanti e molti provengono da oltre gli urali.

  5. Mosci dopo il goal ,urge rinforzare la difesa, jaquin non ci risolve … basta

  6. Mosci dopo il goal ,urge rinforzare la difesa

  7. Nagoya Paolo 10 intelligenti e mai scontati come solito
    Del corona x una volta d’accordo con lei

  8. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Un uomo di ….. che ha deluso una piazza intera. Patetico, piccolo piccolo, un nulla, una vergogna. Io lo metterei in campo i primi minuti di ognuna delle prime quindici partite. Appena giunti al rinnovo automatico, in tribuna. Mi fa` vomitare. Peggio di Salah, Neto e co.

  9. Per dire, uno con gravi problemi familiari e’ già a Siviglia in questo momento. Non a fare teatrini su twitter, farsi foto col broncio, pensare a conferenze stampa…. ma dai siamo seri su.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*