Questo sito contribuisce alla audience di

Un rapporto da recuperare in un momento molto delicato

A voler essere maligni, molto maligni, si può pensare che Sousa peggior dispetto alla Fiorentina non avrebbe potuto farlo, aprendo uno squarcio con Bernardeschi, in un momento così delicato, ovvero quello in cui si decidono le sorti dell’attaccante viola, che ancora deve rinnovare il proprio contratto con la società gigliata.

Ovviamente a questa ipotesi non ci vogliamo nemmeno pensare, però è indubbio il fatto che questa situazione non ci voleva. Anche perché chi sta dietro a Berna non ha certo mollato la presa davanti all’ultimo mese difficile del giocatore. Anzi, è proprio lì ad approfittare di ogni piccola crepa che possa insinuarsi nel rapporto tra il ragazzo e il club dei Della Valle.

La trasferta siciliana purtroppo porta con sé due lasciti non certamente buoni. Oltre al risultato e alla prestazione (indecente), c’è anche questo aspetto non da sottovalutare. E la dirigenza deve finalmente rimboccarsi le maniche per evitare che vi siano strascichi creati da incomprensioni tecniche come il tenerlo fuori in una partita che potrebbe risultare decisiva per le sorti della squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*