Questo sito contribuisce alla audience di

Un regolamento assurdo che penalizza la Fiorentina

Sarà un caso, ma da quando c’è Platini alla presidenza della Uefa abbiamo assistito ad alcune nefandezze mica da ridere. Prendiamo ad esempio il regolamento delle Coppe Europee per club: viene garantita la possibilità alla terza classificata nei gironi di Champions League di poter poi continuare il cammino continentale in Europa League. Non solo, chi passa dalla Champions all’Europa League non è detto che sia testa di serie nel sorteggio per i sedicesimi di finale. Sul principio sportivo proprio non ci siamo, perché non si è mai visto, in nessuno sport il ‘trasbordo’ da una competizione ad un’altra. Ma come se non bastasse questo meccanismo assurdo rischia di penalizzare squadre come la Fiorentina che hanno vinto il proprio girone e hanno fatto benissimo fin qui, perché si potrebbero ritrovare ad affrontare lo stesso contro formazioni di un certo calibro. E purtroppo nessuno pone rimedio a questo obbrobrio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA