Questo sito contribuisce alla audience di

Un reparto che si ridisegna

Foto: S.D.C./Fiorentinanews.com

Con la partenza di Borja Valero e quella imminente di Vecino la Fiorentina perderà due titolarissimi del centrocampo, calciatori importanti nell’economia della squadra. L’arrivo di Veretout provvede a mettere una parziale pezza ma non c’è dubbio che il reparto centrale ancora dovrà subire delle modifiche ed essere rinforzato. Si rivede Sanchez nel suo ruolo naturale, ed il colombiano, anche se in sordina, potrebbe trovare moltissimo spazio in stagione. Servirà chiarire il prima possibile la situazione di Milan Badelj, giocatore essenziale per la manovra della Fiorentina, al momento più vicino alla conferma per un altro anno che alla partenza. In seconda battuta, Cristoforo è alla ricerca della forma migliore e della gamba giusta per aiutare la mediana della Fiorentina. Un centrocampista di spessore, in grado di incidere sotto porta sarebbe molto importante: vedremo se Corvino potrà in tal senso fare un favore a Stefano Pioli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Tifolamagliaviola

    Via, c’è anche Hagi, poi viene uno tra Ndombelè o Nkunku … la B non credo, ma lontani non si va questo è chiaro … I leccavalle sono convinti che si arriva quarti, spero abbiano ragione

  2. francescobellino

    E’ B sicura!

  3. VELOCI

  4. Supercannabilover

    😅… e boom di abbonamenti! 😅😅

  5. Ah ah ecco perché si sta fermi… Senno si avvantaggia l’avversario..!
    Volpone quel corgnigni

  6. Supercannabilover

    E’ vera la notizia che gira su internet che di sicuro s’e’ preso Nick Hulo?

  7. Ripeto così come è si lotta per la B !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*