Un retroscena di mercato chiamato Tasci

Secondo quanto riporta La Nazione, nella scorsa sessione di mercato c’è stato un tentativo per portare il difensore Tasci alla Fiorentina, prima che questi approdasse dallo Spartak Mosca al Bayern Monaco, in prestito per 2,5 milioni di euro. Il Bayern si è anche garantito il diritto di riscatto fissato a 10 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Un altro retroscena tanto per dimostrare ancora di più i fallimenti a catena degli attuali dirigenti di mercato: riepilogando, Lisandro Lopez, no, Mammana, no, Tasci, no, e chi arriva? Belauane, all’ultimo minuto del mercato.Tutto qui? No, ce n’è ancora una: è infortunato e non si sa quando mai potrà giocare. Ne mancano 13 alla fine, forse le ultime quattro o cinque. Bell’affare, in linea con il mercato del chi se ne frega!

  2. E poi arriva Benalouane… (per Pasqua sarà pronto???)

  3. supercannabilover

    A quelle cifre non prendono manco Messi

  4. Sarà vero?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*