Un rigore e un’espulsione che dividono. Regolari le prime due reti del Genoa

Il secondo tempo di Fiorentina-Genoa è stato ricco di emozioni, gol e anche di discussioni circa alcune decisioni prese dall’arbitro Orsato e dai suoi collaboratori. C’è da dire che le prime due reti genoane sono entrambe regolari. Nell’azione della prima segnatura c’è Sanchez che tiene abbondantemente in gioco Simeone, lanciato perfettamente verso la porta di Sportiello da Taarabt. Mentre nella seconda c’è invece De Maio, rimasto a terra, a tenere in gioco Hiljemark, il cui tocco è decisivo nella circostanza.

Poi c’è il rigore e lì se ne può parlare per ore. Un episodio che divide tutto e tutti. Basti prendere anche i giornali per avere una conferma. Per La Gazzetta dello Sport c’è ed è giusta l’espulsione di Bernardeschi. Per il Corriere dello Sport invece non è stata una decisione giusta quella presa dal direttore di gara su suggerimento dell’addizionale Giacomelli, perché il braccio di Bernardeschi è perfettamente allineato al corpo. Quindi tocco di mano involontario, niente rigore e rosso per il giocatore della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Ricordo ancora con terrore l’arbitraggio della finale di coppa Italia dello scorso anno. Non c’è dunque da meravigliarsi.

  2. È semplicemente ridicolo che nella partita di ieri, al Genoa sia stato permesso di picchiare dall’inizio alla fine. Un arbitraggio del genere, semplicemente indirizza lo svolgimento di una gara. Gli errori di valutazione sul singolo episodio ci possano stare, ma la gestione di Orsato è stata indecente per tutta la partita.
    Questo nn giustifica la nostra pollaggine, ma certamente determina il risultato finale

  3. Antonio - Roma

    Ma scusate, è superfluo scrivere quello che dice la “Cazzetta”. Se la Viola vinceva andava a meno uno dal Bilan e con il Pescara poteva superarlo di due punti. Ma vi pare che perdono una occasione del genere per darci contro?
    Rigore ed espulsione inesistenti e uno dei due gol è in fuorigioco. Orsato quanno vede viola sa come deve arbitrare ed è per questo che è stato designato. La viola a 39 punti iniziava a fare paura

  4. arbitraggio scandaloso, cartellini al genoa non dati!! è da ricorso quello che è successo!! espulsione e rigore inventati!!! anche uno dei gol potrebbe essere in fuorigioco!! di fronte a queste cose però non si molla!! la squadra ha avuto un calo dovuto a superficialità e sicurezza allo stesso tempo!!

  5. Tifolamagliaviola

    Faccio lo stesso commento di Lollo. A me sembra avanti col piede destro, pero’ e’ una questione di centimetri

  6. Certo che nel dubbio ci danneggiano.Anche nella partita col Napoli,guardate bene il piede di Martens come cambia direzione prima che Salcedo lo tocchi,ha cercato il piede dell’avversario per poter cadere meglio,forse il nostro difensore lo avrebbe toccato lo stesso,pero’…Martens.Era il 94′ minuto ed anche ieri eravamo alla fine della partita,in pratica abbiamo fatto 2 punti invece di 6.

  7. Ma tanto ORSATO SBAGLIA… E LO PREMIANO… DI SOLITO QUANDO UNO SBAGLIA VIENE PUNITO… invece contro di noi succede il contrario… tanto alla CASTA NON CI CREDO PIU’… come mai i giocatori AVVERSARI POSSONO PICCHIARE E NON VENGONO SANZIONATI PER LE BOTTE CHE PRENDONO ? Non si doveva combattere il gioco duro.. solo per ZARATE viene sanzionato con 3 giornate di SQUALIFICA… SIMEONE… NEMMENO AMMONITO ? Già non ci doveva essere i sensori sul GOAL DENTRO O FUORI ? Una partita allora in sensore era spento.. perchè è stato non visto un goal nostro regolare. Ma non diamo retta alla GAZZETTA DELLO SPORT… va contro la FIORENTINA…DA SEMPRE…GALLIANI LA MANOVRA SEMPRE CONTRO LA VIOLA. SI DEVONO RIDURRE LE SQUADRE NELLA SERIE A… tornare a 18. Ma aumenta l’INDEBITAMENTO DELLE SQUADRE di serie A e nessuno fa niente per combattere. Esistono due campionati… siamo MA…FIOSI… SI GESTISCE IL CAMPIONATO DI SERIE A.

  8. Non c’ è da stupirsi.
    Noi non abbiamo maglie a strisce…

  9. Non vi siete accorti che nel secondo gol c è un fuorigioco all’ inizio della azione di un esterno del Genoa. Verificate grazie
    Da quei pochissimi replay che ci hanno offerto sembra regolare anche quella posizione, anche se è una questione di centimetri. Redazione

  10. Voglio vedere se lo davano contro la roma all’Olimpico con il crotone…. ma va va il campionato italiano ormai fa ridere. Non a caso in europa collezioniamo solo figure di c

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*