Un ritorno ed un addio

jovetic inter

L’addio a Giuseppe Rossi questa volta è a titolo definitivo. E praticamente ufficiale. Il ritorno di Stefan Jovetic dall’Inter sarà invece motivo di confronto ancora per diverse ore. Ma alla fine l’operazione si farà, anche se Corvino la sta affrontando con mille cautele. Per arrivare al sì, in effetti, serve un accordo a tre (Inter, Fiorentina e giocatore) e mentre quello fra i due club pare ormai in dirittura d’arrivo, l’ingaggio dell’attaccante obbligherà la Fiorentina a un lavoro di persuasione ancora da definire. Jovetic per Rossi, dunque. Con Pepito che tornerà in Spagna per indossare la maglia del Celta Vigo. La Fiorentina ha fatto partire il giocatore in prestito secco, ovvero fino al giugno 2017, quando il contratto con i viola andrà in scadenza. Niente rinnovo, naturalmente, il che significa molto semplicemente una cosa: Rossi non tornerà più a vestire la maglia della Fiorentina, secondo quanto scrive La Nazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Sperando di vedere il duo Kalinic-Jovetic e che non mi può fregare dove va Rossi visto che danno la Colpa a Sousa perché non lo vuole e si dimenticano che questo ha messo se stesso davanti al bene del gruppo, ma già Sousa non capisce niente e Rossi è un fuoriclasse e forse lo è stato prima del primo infortunio ,ma non oggi .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*