Un salto dal dottore per Kuba e Vecino

Come detto la Fiorentina sta facendo i conti con le scorie della prima uscita europea. Acciaccati almeno in quattro ma secondo quanto riportato da Radio Bruno Toscana per due di essi, Vecino e Blaszczykowski, c’è stato bisogno di una visita di accertamento per verificare i rispettivi problemi. Il polacco aveva subito un brutto colpo alla testa, oltre ad aver lamentato qualche fastidio a causa dei 90 minuti improvvisi, mentre l’uruguaiano si era fermato nel riscaldamento per un affaticamento muscolare.

Aggiornamento: buone nuove invece per Astori, che ieri non è stato neanche sottoposto alle classiche lastre, oltre che per Ilicic, la cui caviglia malconcia non ha presentato gonfiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA