Un segnale voluto a tutti i costi da Pasqual

PasqualAtalanta2

PasqualAtalanta2Torniamo un attimo sulla vicenda del rinnovo contrattuale di Manuel Pasqual con la Fiorentina fino al 2016. La firma è arrivata un secondo (o per meglio dire una partita) prima che arrivasse il rinnovo automatico grazie alla clausola prevista sul contratto che era in essere tra le parti. Un segnale richiesto a gran voce e a tutti i costi da Pasqual e dal suo procuratore alla società viola, come riconoscenza per quanto finora in viola e per l’ormai lunga permanenza del giocatore che, nel corso degli anni, è anche diventato il capitano di questa squadra. E Pasqual, anche giustamente ci viene da dire per certi aspetti, l’ha avuta vinta alla fine. Il segnale è arrivato: si va avanti ancora un anno poi si vedrà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Mi permetto di aggiungere “che sia un prologo per I rinnovi di Berna e Baba!”

  2. Mi permetto di correggere : “una delle TANTE COSE che ha fatto bene la società Viola”
    ” FORZA VIOLA “, sempre

  3. Una delle cose che ha fatto bene la Società Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*