Questo sito contribuisce alla audience di

Un senso (e che senso) la stagione viola ce l’ha ancora

L’ultima, malinconica e superflua, partita al “Franchi” contro il Pescara sembrava il canto del cigno di questa sfortunata stagione 2016/17 per quanto riguarda la Fiorentina. Concetto sicuramente valido per la prima squadra ma niente di tutto ciò se si parla di settore giovanile, con la Primavera, che storicamente ha sempre attirato interesse e tifo, a giocarsi la possibilità di arrivare fino in fondo in campionato. La vittoria di ieri sera contro l’Atalanta, tra le favorite alla vittoria finale e quella con il miglior score dopo la fase a gironi, contribuisce ad alzare le aspettative e la semifinale all’orizzonte è nientepopodimeno che contro la Juventus, battuta per 4-1 a Vinovo in Coppa Italia a gennaio, anche se con Hagi e Chiesa. Se l’ottavo posto finale della banda di Sousa sa di poco, prima di archiviare definitivamente questa stagione la Fiorentina, versione giovanile, ha ancora un bel po’ da giocarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Andiamo a vincere.

  2. State dimenticando la finale di coppa Italia femminile!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*