Questo sito contribuisce alla audience di

Un set da Bisonte per Firenze poi arriva la vittoria con sfottò di Scandicci FOTO

Nell’ultima giornata del girone d’andata del campionato di pallavolo di serie A1 femminile è andata in scena al Mandela Forum il derbyissimo tra il Bisonte Firenze e la Savino Del Bene Scandicci, con quest’ultime che si sono imposte per 3-1. Partenza forte di Firenze, fino a raggiungere un vantaggio di sei punti e poi si aggiudica in volata il primo set per 26-24. Dal secondo set in poi sale in cattedra Scandicci, che mette in mostra la centrale Adenizia e l’opposto Havlickova senza dimenticarsi della schiacciatrice Meijners. Il risultato è che, salvo qualche piccola indecisione, la Savino Del Bene tiene saldamente le redini della partita e conquista tre set di fila con i punteggi di 25-21, 25-20 e 25-20. Al termine della partita è partito lo sfotto di Scandicci all’indirizzo dei padroni di casa, prima in tribuna dove sono stati esposti alcuni striscioni e poi anche in campo dove le giocatrici ospiti si sono fatte fotografare con in testa il cappello di Sampei. Questo per sottolineare il fatto che Firenze è stata ripescata nel corso dell’estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Poi ci si lamenta se ad Empoli ce l’hanno con Firenze!!!

  2. Ma icchè vogliono questi Scandiccini? Vaivaia

  3. Partendo dal presupposto che la squadra del bisonte con Firenze città non ha niente a che vedere visto che è una società di San Casciano In Val Di Pesa, ieri non c’è stata partita.

  4. Lasciamo a Scandicci questa piccola soddisfazione, altrimenti si potrebbero deprimere! Se vai oltre Signa, Scandicci non lo conosce nessuno!

  5. Contera’ anche zero cmq 1- 3 e via andare caro amico del pennello, un tu sarai mica come la bice!!!!!

  6. Ora,io posso anche capire la rivalità e tutto il resto,(a parte che per me Firenze é comunque il top nel mondo e scandicci conta zero),ma che delle giocatrici professioniste si permettano di sfottere la squadra avversaria e quindi anche i suoi tifosi,calcolando poi che loro sono delle semplici mercenarie (come tutti gli sportivi professionisti)che giocano per chi le paga di più,fregandosene di tutto,mi sembra proprio una roba brutta. Comunque per i tifosi del Bisonte sarebbe facile rispondere agli sfottò degli scandiccesi. Sono stato nel loro palazzetto e pare lo scantinato del Mandela Forum,rispetto al quale è paragonabile ad una palestrina da squola superiore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*