Questo sito contribuisce alla audience di

Un tardivo salto di qualità, ma con le giuste motivazioni…

La necessità di ampliare il parco attaccanti viola ha spinto Corvino a portare a Firenze Cyril Thereau, attaccante molto esperto ma ancora in grado di poter dare un contributo sicuramente utile alla causa viola. L’attaccante francese è stato un vero e proprio girovago, la Fiorentina infatti è l’ottava squadra per lui. Thereau ha giocato in patria, in Belgio, in Romania, quindi in Italia, vestendo le maglie di Chievo ed Udinese. In Serie A non ha mai sfigurato, giocando in squadre sicuramente di livello basso rispetto alla Fiorentina. In maglia viola Thereau ha sicuramente l’ultima opportunità per giocare in una piazza davvero importante, e le sue motivazioni dovranno fare la differenza. Vedremo quale sarà il ruolo che il classe ’83 svolgerà in questa stagione, con l’auspicio che possa segnare più reti possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Leggo qualcuno (bibi) che ancora parla di borja valero….vorrei ricordarvi che il sig. Borja Valero, sarebbe andato via già l’anno scorso: aveva l’accordo con la roma che, però, non superando i preliminari per l’accesso alla Champions non si ritrovò i soldi per l’acquisto del calciatore. Perché parlate di attaccamento etc.? Si, era ed è sicuramente attaccato a Firenze, ma un buon contratto a fine carriera è una scelta legittima! Non è una critica nei confronti di Borja Valero, è solo una puntualizzazione, quindi basta parlare di Borja, Vecino , Bernardeschi etc. è un invito anche per la redazione. Non ce ne frega nulla di quello che fanno questi signori, parlate di chi gioca per la FIORENTINA!!

  2. Porta esperienza grinta e voglia di vincere. Quello che serviva.

  3. No, è giusto, era Borja Valero che era vecchio e non valeva il contratto di un anno in più per arrivare ai 35, come gli aveva promesso Pradè, e poi provare a fare il dirigente. Thereau è giovane, ha la Fiorentina nell’anima, corre, si ammazza in campo, lo trovi dovunque, avrà almeno atri 5 o 6 anni di carriera !! Ma qualcuno, ultimamente, l’ha visto giocare ? no, perchè questo gioca 20-25 minuti massimo e poi…pluff…sparito….

  4. Te le darei io le giuste motivazioni …

  5. la piazza è importante in base ai risultati presenti, non a quelli passati, altrimenti la pro vercelli dovrebbe essere una piazza ambitissima. Il presente ci vede ultimi assoluti, con una proprietà assente e una società in vendita, quindi non mi pare per il pur bravo Therau un gran progresso di carriera.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*