Un Tello dal futuro viola. La Fiorentina prepara il riscatto

Cristian Tello, lo voleva Sousa e aveva ragione lui perché da quando è arrivato ha cambiato il gioco della Fiorentina risultando già decisivo e un’arma in più per i viola. Il Barcellona, come abbiamo scritto ieri, lo ha scaricato, nel senso che non ha intenzione di riportarlo a casa puntando così su altri giocatori, mentre la Fiorentina, con Sousa in testa, ha già deciso di riscattarlo per costruire una squadra ancora più forte. Non sembrano dunque esserci più ostacoli tra le parti. Così i Della Valle sono pronti a giugno a versare al Barcellona gli 8 milioni pattuiti a gennaio per portare Tello definitivamente a Firenze e con lui iniziare a mettere in cantiere la squadra del futuro. Sousa ancora una volta ci ha visto giusto e la Fiorentina lo vuole accontentare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. La Viola lo può riscattare a 8 milioni ma il Barsa entro le 48 ore successive lo può riprendere alla stessa cifra . Pertanto se farà bene difficilmente rimarrà a Firenze . Una ferma decisione del giocatore di rimanere a Firenze potrebbe convincere il Barsa a lasciarlo . Credo che entro i prossimi due anni il Barsa lo può riscattare a 16 milioni .

  2. Se lo contro riscatta ce ne faremo una ragione e con 16 milioni si possono acquistare due discreti calciatori

  3. Ma non facciamo troppa propaganda ! Tello e un basta ! Bisogna investire su giocatori forti a livello internazionaleeeee ! Oppure investire su italiani promettenti che per un pugno di riso metti in rosa. Visto che la filosofia dei DV è quella di risparmiare al centesimo allora credo che quest’ultima sia la migliore condizione optabile.

  4. Se non sbaglio la Fiorentina può riscattare Tello con 8 milioni ed il Barcellona può controriscattarlo con 16 miilioni. Qualcuno può confermarlo ?

  5. Sempre discorsi . Se gioca bene il Barsa lo riprende e lo vende ad un prezzo superiore . Ma dove li trova 8 milioni la Viola ??? Se spenderà tale cifra dopo dovremo aspettare l’ultimo giorno di mercato alla ricerca di due- tre giocatori a prezzo stracciato

  6. Basta che nva’ finì come con Salah! questo comunque è meno forte dell’Egiziano.

  7. Green, analisi perfetta anche se non sono d’accordo sul rendimento di Gonzalo per me melio dell’anno scorso finche il fiato e le forze l’hanno retto , ma per il resto concordo in pieno.

  8. Giocatori voluti da Sousa…
    KALINIC, TELLO, MILINKOVIC-SAVIC e LISANDRO LOPEZ…

    Giocatori migliorati sotto Sousa rispetto all’anno scorso…
    BERNARDESCHI, ASTORI, BADELJ, B.VALERO, ILICIC, ZARATE e ALONSO…

    Giocatori rimasti con lo stesso rendimento dell’anno passato…
    GONZALO, TATARUSANU, BABACAR, RONCAGLIA e PASQUAL…

    Giocatori peggiorati rispetto agli anni passati ed anno scorso…
    TOMOVIC, M.FERNANDEZ e ROSSI…

    Giocatori rimasti grazie a Sousa e migliorati…
    VECINO…

    Giocatori che avrebbe voluto trattenere…
    SAVIC, JOAQUIN e SALAH…

    Giocatori non richiesti da lui ma arrivati…
    KONE, SUAREZ, BLASZCZYKOWSKI, COSTA e BENALOUNE…

    Gli unici che hanno fatto bene rispetto all’anno scorso lontano da Firenze sono MARIO GOMEZ e SALAH ma i vari AQUILANI, KURTIC, RICHARDS, PIZARRO, VARGAS, JOAQUIN, SAVIC, CUADRADO, BASANTA, ecc. non hanno fatto nulla di più importante anzi sono peggiorati in alcuni casi!

    Sousa non è PERFETTO!
    Ma è sicuramente meglio di Pradè, Angeloni e Rogg messi insieme!

  9. tutte ……., se gioca bene il barcellona lo contro-riscatterà e lo piazzerà altrove a un prezzo di sicuro superiore a 8 milioni….non sono scemi in spagna!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*