Questo sito contribuisce alla audience di

Un test importante. In attesa della Juve…

Stefano Pioli di una cosa sembra sicuro: la sua Fiorentina inizia ad avere padronanza di sé. “Non ho visto i ragazzi abbattuti dopo due sconfitte e non li ho visti esaltati dopo i cinque gol di Verona”. Ecco la regola, la stessa che ha portato il Franchi ad applaudire i suoi giocatori dopo la sconfitta con la Samp, la stessa che tiene insieme questo gruppo, perché il tecnico conosce l’arte della motivazione e il valore dell’impegno e dello sforzo collettivo. Adesso, come evidenzia La Repubblica, si tratta di trovare il punto di equilibrio: Verona non può raccontare tutto, perché la strada da fare sarà tosta. Ma intanto la verifica contro il Bologna, prima della trasferta in casa Juve, dovrà trovare coerenza con quei tre punti facili. Oggi (ore 18) la strada non sarà in discesa, il rischio pioggia potrebbe tenere qualche tifoso a casa, ma quel sentimento ritrovato sembra destinato a crescere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Testa solo al bologna. Bisogna vincere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*