Questo sito contribuisce alla audience di

Un triste doppiaggio avvenuto

Con la sconfitta di misura con la Juventus (ripagata però dal pareggio in gara 1 di Europa League), successiva a quella interna con la Lazio, la Fiorentina continua il suo trend negativo di gare senza aver segnato reti (curioso il fatto che anche all’Olimpico i gigliati erano andati in bianco, così come in trasferta con Udinese, Torino e Cagliari). Nei preliminari di Europa League il ko al Franchi si era verificato col Grasshoppers, sempre con lo stesso punteggio, anche se ininfluente ai fini della qualificazione. Sempre nella competizione europea l’altra volta in cui la squadra di Montella non era riuscita a segnare in trasferta è stato nel pareggio a reti bianche col Pacos. Col tecnico campano nella passata stagione i viola erano rimasti a secco al Franchi in campionato con Juventus, Pescara e Roma (pure nei quarti di finale di Coppa Italia coi giallorossi), anche se le occasioni per segnare non mancarono. Già otto volte in questa stagione senza segnare, insomma, contro le quattro della scorsa, con ancora almeno più di una dozzina di gare da disputare tra campionato, Coppa Italia ed Europa League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA