Un turbinio inutile di nomi: manca la certezza principale

Quasi inutile stare qui a ipotizzare la formazione o i titolari della prossima Fiorentina: trattasi di scelte troppo legate infatti alla guida sulla panchina. Una guida che ancora deve essere identificata e ciò rallenta inevitabilmente le previsioni e le operazioni in vista della prossima sessione di mercato; per questo il turbinio di nomi che già ha cominciato a girare nelle ultime ore diventa pressoché inutile. E’ possibile che un eventuale sostituto di Montella imponga un impianto di gioco totalmente diverso, tale da richiedere esigenze tecniche fin qui insospettabili. Una volta acclarato chi allenerà la Fiorentina il prossimo anno, la società darà il via ai lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA