Un uomo solo al comando

image

Montella è stato lasciato da solo ad affrontare i problemi della sua Fiorentina, e chi meglio di lui può riuscire a trovare una soluzione al calo dei suoi ragazzi. Lo stesso allenatore viola ha accusato questa mancanza di vicinanza da parte della proprietà e della dirigenza, presente quando la Fiorentina vince, meno quando perde. Adesso, in quel di Torino, proprio Montella deve ritrovare la serenità e la determinazione di un gruppo che sta rischiando di compromettere un’intera stagione condotta alla grande fino a quella maledetta sconfitta contro la Juventus in Coppa Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA