Un Vecino a tutto tondo: mese (quasi) da incorniciare e tanti buoni propositi

Nelle ultime gare Matias Vecino ha regalato alla Fiorentina 2 reti e 3 assist, risultando sempre tra i migliori in campo. Quest’anno la squadra viola ha dovuto rinunciare più spesso al suo centrocampista uruguaiano, e la sua mancanza si è sempre fatta sentire. Matias Vecino è uno degli uomini da cui la Fiorentina dovrà ripartire, e su cui fare maggiore affidamento. Corsa, muscoli, qualità, un giocatore che col passare del tempo si sta completando ma che può ancora crescere molto, specialmente in zona gol. Sabato si troverà di fronte Sarri, di cui è stato allievo ad Empoli, tecnico che lo stima molto: una grande occasione per dimostrare di che pasta è fatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*