Un Viareggio sotto tono ed un talento da non lasciarsi scappare

Che sarebbe stato un Torneo di Viareggio difficile, e diverso da quelli degli ultimi anni, lo si sapeva: la Fiorentina d’altronde ha deciso per il rinnovamento in questa stagione, avviata con un gruppo molto giovane e privato, nella manifestazione, anche del suo attacco titolare. Chiesa e Perez in Nazionale, Mlakar e Minelli (i due bomber) praticamente sempre fuori per infortunio, con il solo acuto dello sloveno agli ottavi con l’Atalanta. Un girone passato con tanta fatica, qualche polemica e due soli gol segnati ma quantomeno con la possibilità di ammirare da vicino Gaetano Castrovilli. L’estroso centrocampista del Bari, classe ’97, voleva esserci a tutti i costi al Torneo ed ha sfruttato la possibilità che la Fiorentina gli ha concesso, prendendolo in prestito per giocarlo. Occasione sfruttata alla grande, con un gol, un assist e tante giocate, spesso culminate da un gran tiro da fuori. La concorrenza su di lui è forte ma questa esperienza al Viareggio, se non altro, potrebbe aprire un canale privilegiato ai viola, che in tal caso farebbero bene ad approfittarne senza esitazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. vediamo se la nostra sveglia dirigenza si farà soffiare il giocatore

  2. Castrovilli è un talento puro ed è da comprare senza alcun dubbio non so se è pronto per la serie A ma basterebbe mettersi d’accordo con il Bari l’acquisti e lo lasci ha loro per un anno .
    Questo non è una meteora.

  3. Castrovilli e’ buono,ma mi sembra solo per la Primavera. Il salto in serie A e’ impressionante e con lui si corre il rischio di proseguire quel lungo rosario di promesse bravissime giovani e normali ,se non meno, appena arrivate a 20 anni. (Salifu,Empereur, Bittante,Romizzi,Carraro,Iemmello,Grifoni,Seculin,Camporesi ed altri 200).

  4. Un dilemma, Castrovilli è un ’97 e il prossimo anno non può più giocare in primavera. Lo compriamo per darlo in prestito in serie B? Oppure lo compriamo per fargli fare la muffa in panchina stile Bagadur? Non lo compriamo e diventa un fenomeno? Qualsiasi cosa fai rischi di sbagliare, allora la differenza la farà la pretesa del Bari, per 1 milione o poco piu si può rischiare l’acquisto altrimenti meglio lasciar perdere.

  5. CASTROVILLI E’ DA COMPRARE SUBITO PRIMA CHE I SOLITI FALCHI ARRIVANO. PER UNA VOLTA FACCIAMO UNA COSA RAPIDA E SERIA, VERO DELLA VALLE?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*