Una battaglia fratricida

Montella contro tutti, tifosi contro la società, società che, giustamente, si prende qualche ora di tempo per ponderare una risposta adeguata a tutte le accuse che sono arrivate negli ultimi giorni. La Curva Fiesole chiama a gran voce Andrea Della Valle affinché torni lui presidente della Fiorentina spodestando Mario Cognigni che però è lì nominato da Diego Della Valle che, piaccia o meno, è il proprietario della società. E’ dunque una lotta fratricida quella che si sta consumando dentro la Fiorentina, dai tifosi che se la rifanno con la squadra e con la società, Montella che se la rifà con i tifosi difendendo a spada tratta il gruppo e marginalmente anche la società. Una battaglia che dovrà essere stoppata dalla dirigenza della Fiorentina, per mettere la parola fine e provare a disegnare un futuro che adesso è molto molto nebuloso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Non aggiungiamo confusione alla confusione, i proprietari sono entrambi e Fratelli e non solo Diego come volete far credere. Il fratello maggiore avrà più potere decisionale, ma la società è di entrambi. Per stoppare questa fastidiosa insulsa polemica, costruita sul nulla, basterebbe che i social e i media fiorentini la smettessero di pubblicare fantasiose diatribe e conflitti degli uni contro gli altri.

  2. Che cosa brutta parlare di battaglia fratricida…tutti contro tutti…non oso pensare a quello che accadrà se perderemo anche il quinto posto…una società matura, un tecnico maturo dei giocatori maturi non si mettono contro coloro che li amano. Che tristezza!!!!
    Firenze non si merita questo…

  3. Mediaset non è nuova ad avere morsi velenosi specie contro Della Valle!Come è suo costume dice sempre un sacco di stronzate x mettere in subbuglio l’ambiente viola!Non credo una parola di quello che dice Berlusconi un uomo bugiardo e attualmente in crisi!Non molto tempo fa Diego disse a Montella: la Fiorentina è tua!Possibile che le cose si siano capovolte in un breve giro di tempo?Cosa è successo?Macia è andato via e c’è il nuovo, quindi occorrerà avere un po’ di pazienza prima di giudicare!

  4. Se esce Montella il ns. futuro sarà molto incerto,in quanto rifondare occorso diversi anni vedi Inter Milan ecc.speriamo bene!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*