Questo sito contribuisce alla audience di

Una buonuscita per Sousa

La Fiorentina aveva a disposizione l’opzione per rinnovare di un altro anno il rapporto di lavoro con Paulo Sousa. La società ha deciso però di non esercitarla, lasciando di fatto libero il tecnico portoghese al termine di questa stagione. La Nazione però scrive che questa scelta non sarà del tutto gratuito, perché il club viola, per il mancato esercizio del rinnovo, dovrà versare all’allenatore portoghese, una sorta di ‘buonuscita’ da 200 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Babbei!

  2. Società di pagliacci..ma bisogna dirlo sottovoce senno gningini e andreino si arrabbiano..Fv

  3. L’ennesima dimostrazione di quanto sono bravi in società a redigere i contratti…

    La buona uscita a sousa?
    Per quello che ha fatto quest’anno era lui che doveva restituire lo stipendio alla Fiorentina!

  4. Il suo procuratore ha detto che li devolvera’ in beneficenza ai tifosi viola colpiti dalla sindrome di tello, grave patologia che colpisce il sistema nervoso e ti fa smadonnare ogni volta che leggi la formazione della fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*