Una chance cruciale per il brasiliano di casa viola

Con un Rebic che probabilmente a gennaio andrà a fare esperienza altrove, la partita di domani diventa cruciale per il brasiliano Gilberto, l’unico pezzo di Brasile rimasto in casa viola. L’esterno arrivato dal Botafogo si è rivisto a Basilea, nell’ultimo spezzone di gara, dopo un infortunio muscolare che lo tenuto lontano dai campi tra ottobre e novembre. Ma su di lui ancora occorre farsi un’idea del tipo di apporto che possa dare e lo stesso Sousa, per capirlo, potrebbe dargli una chance proprio domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA