Questo sito contribuisce alla audience di

Una clamorosa differenza di mentalità. Fiorentina prendi esempio dal Borussia

Sotto 2-0 dopo neanche 30 minuti, e dopo aver perso in casa 1-0 all’andata: il Borussia Monchengladbach poteva sembrare spacciato. Quante volte è capitato alla Fiorentina di sciogliersi nelle difficoltà, e di abbassare la testa dopo una rete subita? I tedeschi ieri non si sono dati per vinti e hanno conquistato una qualificazione meritata vincendo la partita dopo una rimonta incredibile, indice di enorme personalità. Una grande lezione di mentalità e voglia: la Fiorentina è stata polverizzata in pochi minuti, tecnicamente e mentalmente, incapace di reagire. Ennesima riprova di come le motivazioni facciano la differenza, specialmente nelle difficoltà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Diciamo pure che il Borussia è stato enormemente agevolato dai nostri errori, dalla pochezza di molti nostri giocatori ed anche dall’arbitraggio con un rigore molto benevolo a loro favore e un rigore molto più evidente negato a noi.

  2. €€€€€€€€€€€€ e sudando poco le sole motivazioni viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*