Una corvinata emotiva

Corvino sciarpa viola

Una corvinata emotiva. E’ questa la definizione originale, ma corretta, utilizzata da La Gazzetta dello Sport per descrivere l’intervento di Pantaleo Corvino al fianco di Paulo Sousa in conferenza stampa alla vigilia della trasferta della Fiorentina in casa dell’Inter. Partita delicata, tempi caotici e mare in burrasca, per questo il direttore generale dell’area tecnica viola ha fatto sentire la sua voce, perché in questo momento urgono certezze. Un paio di minuti soli, ma importanti per esprimere un appello all’unità per non gettare a mare una stagione appena iniziata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Alla Gazzetta dello Sport, e altrove, sono talmente poco svegli che neppure un atto dovuto, necessario e banalissimo come quello che ha compiuto Corvino lo fanno passare per una genialata tattico-strategica, magari, vogliono riguadagnarne i favori. Corvino DOVEVA fare quello che fatto, e doveva fare anche di più, se avesse avuto una quantità di ‘cojones’ superiore. Ma se uno nasce Maresciallo non può morire Generale, e questa, per la Fiorentina, purtroppo, è una tragedia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*