Questo sito contribuisce alla audience di

Una curiosità di nome Brillante

Quella con cui stasera la Fiorentina si accomiaterà da Moena sarà un’amichevole utile in particolar modo per coloro che devono mettersi in mostra. Tra questi c’è grande curiosità per vedere all’opera Joshua Brillante, mediano, o terzino all’occorrenza, giunto da poco in Trentino, direttamente dall’Australia. In molti lo danno addirittura tra i titolari, nonostante i pochi giorni di allenamento con i nuovi compagni e la provenienza da un calcio decisamente diverso. La forma fisica però non dev’essere male, dato il suo immediato inserimento nelle sedute di tutto il gruppo. Al termine del match con l’Ael Kalloni avremo una prima testimonianza dell’impatto di Brillante sul calcio italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*