Una delle poche certezze

L’espulsione di Badelj contro il Genoa potrebbe paradossalmente facilitare le scelte di Paulo Sousa in vista del Basilea: la discreta abbondanza di cui gode a centrocampo la Fiorentina indirizza in sostanza le sue scelte, tra campionato ed Europa. In regia ci dovrebbe essere dunque proprio il croato, in abbinamento ad uno tra Suarez (favorito anche perché reduce da un semplice spezzone di gara) e Mati Fernandez, sempre che il cileno non venga spostato sulla trequarti, e Vecino. La certezza dell’assenza nella trasferta di Carpi suggerisce però già il primo nome per il centrocampo viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA