Una deludente Italia fa strada all’Irlanda e pensa già alla Spagna

Un’Italia orrenda, per usare un eufemismo, ha ceduto per 1-0 all’Irlanda, concedendo così ai britannici il passaggio del turno tra le migliori terze. Il gol di Brady a cinque minuti dalla fine mette fine all’imbattibilità azzurra, che andava avanti addirittura dallo scorso mese di marzo, dall’amichevole contro la Germania. Come detto, solo un’ora in campo per Bernardeschi, mai in grado di provare a creare una giocata; nel complesso però qualche lampo solo da Insigne, con un grandissimo palo colpito nel finale. Per il resto, pur con diverse seconde linee, gli azzurri hanno faticato enormemente a mettere in fila più di due passaggi, facendosi assorbire dall’intensità irlandese per tutta la gara. Testa che forse era già all’ottavo di finale proibitivo di lunedì pomeriggio, a Parigi, contro la Spagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*